Feedburner - Le varie funzionalità


Se non avete letto il mio precedente post su come registrarsi a Feedburner, a cosa serve e come configurare Blogger per un suo corretto utilizzo, correte subito a farlo e tornate qui.

In questo articolo parlerò delle varie funzionalità di Feedburner.

Accediamo a Feedburner, clicchiamo sul feed del nostro blog e vediamo assieme gli strumenti messi a disposizione.

 

Scheda Analyze

image

  • Subscribers: il riepilogo dei lettori del nostro feed e l'andamento generale giorno per giorno (come nell'immagine visualizzata). Ricordatevi che il numero è stimato e non è un dato assoluto anche se indicativo. Se guardate il post di ieri, vedrete dalle immagini che i lettori erano 47, oggi sono 40. Non sono tantissimi, ma è già una vera soddisfazione essere in oltre 40 reader. Ovviamente qui vengono conteggiati anche eventuali servizi che leggono il vostro feed per vari scopi, io cerco sempre di tenerli lontani da Feedburner (in futuro vedremo come).
  • Live Hits: visualizza quante volte è stato caricato il nostro feed e fornisce un elenco del tipo di reader che è stato usato
  • Item use: informa su quanti lettori sono giunti al nostro blog cliccando su un post del feed, e da quali articoli
  • Uncommon use: ci informa se il nostro feed è usato in modo non comune. Quale possa essere non ne ho idea, non mi è mai successo.

 

Scheda Optimize

image

  • Your feed: visualizza il contenuto del nostro feed
  • XML Source: il codice XML sorgente del nostro feed
  • BrowserFriendly: attivando questa opzione, faciliteremo la vita a chi intende sottoscrivere il nostro blog, proponendo in automatico la registrazione ai reader più comuni (Google Reader, Netvibes, e così via). Consiglio di attivarla.
  • SmartCast: utile per chi fa podcast (cioè i post audio)
  • SmartFeed: questa opzione permette di rendere il nostro feed compatibile col reader usato da chi ci sottoscrive. Consiglio di attivarla.
  • FeedFlare: attiva nei post del feed vari servizi, come la possibilità di spedirlo via mail o di segnalarlo sugli aggregatori di news come Digg o StumbleUpon.
  • Link Splicer: permette di condividere tramite il feed i link che registriamo su servizi come del.icio.us
  • Photo Splicer: come sopra, ma condivide le immagini che inseriamo in servizi come Flickr
  • Geotag You Feed: inserisce nel feed latitudine e longitudine di dove ci troviamo
  • Feed Image Burner: ci permette di inserire un'immagine nel feed con un collegamento a un indirizzo web
  • Title/Description Burner: permette di cambiare il titolo e la descrizione del feed che appare a chi lo legge
  • Convert Format Burner: permette di specificare un determinato formato per il feed (RSS 2.0, ATOM, ecc)
  • Content-Type Burner: opzione particolarmente tecnica, ci permette di cambiare il MIME type del feed
  • Summary Burner: permette di specificare la lunghezza in caratteri del post da inserire nel feed. Io ho scelto 400, per cui chi legge il mio riceverà solo i primi 400 caratteri del post e per leggere il resto deve visitare il blog. Consiglio di attivarla, io odio trovarmi post chilometrici nel reader, mi basta vedere il titolo e le prime parole per capire se può interessarmi
  • Event Feed: permette di ordinare il feed per ordine di data
  • Tickerize: utile se pensiamo che il nostro feed sia letto da aggregatori di notizie economiche, anche se è usata solo la terminologia americana.
  • Amazon ID Burner: se inseriamo dei link ad Amazon e siamo registrati al sito, automaticamente nei link verrà inserito il nostro ID come referente su Amazon

 

Scheda Publicize

image

  • Headline Animator: inserisce un banner animato nei cinque post più recenti del feed
  • BuzzBoost: ci permette di inserire il contenuto del nostro feed in una pagina web tramite uno script Javascript. Utile se vogliamo pubblicizzare i nostri articoli fuori dal nostro blog
  • SpringWidgets Skin: come sopra, ma ci permette di inserire un widget con tanto di logo
  • Email subscriptions: permette di inserire nel nostro blog un codice che permetta ai lettori di registrarsi via email, per ricevere gli articoli in posta elettronica invece che leggerli usando un feed reader. E' un'opzione che può essere utile, anche se nel momento in cui scrivo ancora non l'ho attivata
  • Ping Shot: ogni volta che pubblicheremo un post, Feedburner segnalerà ai vari servizi come Technorati e simili che il nostro blog è stato aggiornato. Consiglio di attivarla.
  • FeedCount: permette di personalizzare e prelevare il codice HTML per visualizzare il contatore dei nostri lettori nel blog
  • Chicklet Chooser: permette di personalizzare e prelevare il codice HTML per visualizzare il link di registrazione al nostro feed
  • Awareness API: utile ai programmatori
  • Creative Commons: aggiunge nei post del feed il logo Creative Commons, segnalando che il materiale è in parte protetto dai diritti d'autore
  • Password Protector: per poter leggere il nostro feed, i lettori dovranno impostare un nome utente e password nel loro reader
  • NoIndex: segnala ai motori di ricerca di non indicizzare il nostro feed

 

Scheda Monetize

image

Da qui possiamo inserire la pubblicità di Adsense nei vari post del nostro feed. Feedburner userà automaticamente l'ID con cui siamo registrati su Adsense.

 

Scheda Troubleshootize

image

  • Tips and Tools: qui troviamo le soluzioni (in inglese) ai problemi più comuni che possono presentarsi usando Feedburner
  • FeedMedic: ci segnala eventuali problemi che ha avuto Feedburner a elaborare il nostro feed

 

Bene, a questo punto non ci resta che aggiungere al nostro blog il link per la registrazione al feed e magari il contatore dei nostri lettori. Ne parlerò in un prossimo post, ma se avete letto bene sapete già dove prendere il codice.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

Per ricevere direttamente in posta i nuovi articoli, inserisci il tuo indirizzo email:
oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!
Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

14 commenti:

Noy a.k.a. Manah ha detto...

Grazie sempre per il tuo contributo (ma il mio commento al post precedente è sparito?).
Volevo chiederti a proposito, se da qualche parte è nascosta un'opzione per evitare che FeedBurner indicizzi le proprie visite.
Grazie.

Tenebrae ha detto...

no, però puoi evitare tu di essere "visto" da feedburner usando come indirizzo del feed il seguente:

nomeblog.blogspot.com/atom.xml?redirect=false

nei prossimi post approfondirò questa cosa :)

Noy a.k.a. Manah ha detto...

Ottimo! Mi riferivo anche alle statistiche sulle visite.
Attendo con impazienza, allora :-)

Tenebrae ha detto...

No, per quelle non so dirti, non uso il sistema di statistiche sulle visite di feedburner, ma non credo sia possibile farlo

Di sicuro non fai notare il tuo reader utilizzando come indirizzo del feed il link che ti ho inserito

Sara =) ha detto...

Ciau!! Come va??
Ogni tanto faccio un salto nel tuo blog... sempre molto utile, continua così!!

Ciao ciao

Sara =)

lulugix ha detto...

Grazie per le spiegazioni in italiano. Volevo chiederti una cosa: come posso inserire nei feed la data di pubblicazione del post? Sono nuovo di feedburner e il mio blog è stato rifiutato da un aggregatore di feeds perché non viene visualizzata la data.

Tenebrae ha detto...

@lulu: la data di pubblicazione dei post è gestita in automatico in feedburner, qual'è il servizio che ti ha dato problemi?

Roberta Filava ha detto...

grazie..sono riuscita a fare tutto..
ancora grazie
a presto roberta

Consulenti ha detto...

Ciao scusa,
posso chiederti un piacere? nel mio blog vorrei mettere proprio come qui nel tuo vota e condividi con le immagini proprio come ce le hai tu,
come faccio? io uso blogger.

Tenebrae ha detto...

@consulenti: ne parlo qui

Sauro ha detto...

Grazie Orazio, soprattutto da parte dei miei lettori

lori ha detto...

Ciao, mi è servito capire come inviare solo pochi caratteri di un post tramite "summary burner", però avrei una domanda... quanti caratteri dovrei calcolare per un'immagine di 34kB circa, visto che la maggior parte dei miei post cominciano con una foto di queste dimensioni(circa370x300px)?i puoi aiutare? Grazie mille (ho un blog di cucina....)

dong dong23 ha detto...

ray ban wayfarer
michael kors
louis vuitton outlet
gucci outlet
air jordan pas cher
supra shoes
nike sb shoes
adidas outlet store
coach outlet
hollister clothing
kevin durant shoes 8
christian louboutin sale
michael kors outlet
designer handbags
toms shoes
coach outlet
oakley sunglasses
coach outlet
michael kors bags
coach outlet
nike air jordan
kobe 9
lebron james shoes
ray ban
louis vuitton handbags
ray ban sunglasses
fitflops sale clearance
coach outlet
nike roshe run
true religion outlet
cheap jordans
ray ban sunglasses
louis vuitton outlet stores
abercrombie
cheap nfl jerseys
rolex watches outlet
lebron james shoes 13
michael kors purses
michael kors outlet
ray bans
20165.4wengdongdong

Unknown ha detto...

tiffany and co and
armani exchange THESE
hugo boss sale for
nhl jerseys treat!
kobe 9 go
polo ralph lauren with
lions jerseys your
ed hardy schedule
michael kors handbags outlet the
nike outlet is


Prima di lasciare un commento, leggete qui

Posta un commento