Attirare visitatori da Google con HitTail


imagePer i blog, specialmente quelli che offrono informazioni come può essere il mio, la maggior parte dei visitatori arriva da Google (nel caso di Creare blog, ben il 60%). Quindi nella creazione e nella cura di un blog, oltre a curarne l'aspetto e la qualità dei post, diventa un fattore importante attirare visitate dai motori di ricerca. In certi casi questo può diventare anche più importante del resto, fermo restando che una volta che un lettore capita "casualmente" nel vostro blog, sta a voi invogliare a frequentarlo regolarmente.

Per attirare visitatori però bisogna sapere cosa cercano, e in questo viene in aiuto HitTail, uno strumento gratuito che una volta provato e usato bene darà una grande spinta ai vostri blog.

 

Come funziona

image

HitTail analizza le parole chiavi che hanno condotto i visitatori nel vostro blog dai motori di ricerca, e vi segnala quelle che più sono efficaci, confrontandole con i dati in suo possesso. In questo senso, HitTail non vi suggerisce di cosa parlare nel vostro blog, ma vi suggerisce di cosa continuare a parlare per attirare visitatori. Faccio un esempio pratico: dopo il mio post su Clocklink, HitTail suggeriva di continuare a parlare di orologi per il blog. Mi sono deciso a farlo dopo due mesi con il post su CSalim, che ad oggi rimane sempre tra i primi 15 post più letti del blog.

L'idea di base viene chiamata da HitTail col nome di "ricerca naturale": lasciare che sia il blog stesso, e le parole chiavi che vi hanno condotto, a dare segnalazioni su quali siano le ricerche che fanno gli utenti.

Dopo mesi che lo uso, posso dire che HitTail funziona alla grande. Non seguo costantemente i suggerimenti perchè richierei di concentrare tutto il mio lavoro solo su pochi argomenti, ma quando l'ho fatto ho ottenuto ottimi risultati in termini di nuovi visitatori. E i post suggeriti da HitTail sono tutt'ora tra i più letti del blog (uno viene raggiunto dai motori di ricerca addirittura 3000 volte al mese, in media).

Credo che sebbene alcuni blog siano più indicati di altri per attirare visitatori, HitTail si riveli sempre efficace.

 

Registrazione e installazione del codice nel blog

Una volta effettuata la registrazione, verrà fornito del codice html che va inserito nel template del blog. Andate in Layout->Modifica HTML e cercate il seguente codice:

</body>

e subito sopra inserite il codice che vi darà HitTail, che è il seguente:

<!--HitTail Code-->
<script src='http://codice.hittail.com/mlt.js' type='text/javascript'></script>
<!--End HitTail Code-->

Sostituendo codice con il codice che vi viene assegnato alla registrazione.

 

Le varie funzionalità

image

Nella pagina My HitTail è possibile analizzare il grafico delle parole chiave che hanno condotto i visitatori nel nostro blog. In rosso ci sono le prime dieci parole chiave, mentre in verde quella che viene definita "Long Tail", e che rappresenta le rimanenti parole chiave, ordinate in base alla frequenza. Parlerò meglio in futuro del concetto di Long Tail, dico brevemente che l'idea è di concentrarsi sulle parole chiavi che hanno condotto nel nostro blog ma che non sono tra quelle più ricercate in assoluto, basandosi sul fatto che su quelle più ricercate c'è più concorrenza delle altre (e che nel grafico in verde prendono la forma di una lunga coda - Long Tail appunto). HitTail si basa proprio su questo concetto, cercando nella Long Tail le parole da suggerirci.

 

image

La pagina Search Hits ci fa vedere quali ricerche hanno portato nel nostro blog da Google. Vengono indicate le parole così come state digitate dall'utente. L'aggiornamento è in tempo reale e riporta data e ora della ricerca.

 

image

La pagina Keywords riporta le parole chiave contenute nei post del nostro blog, riportando anche un ipotetico valore in dollari delle stesse.

 

image

Ecco la pagina più importante di HitTail: Suggestions. Questa pagina suggerisce quali parole utilizzare nei post, in particolare nel titolo. Ovviamente le parole vanno sistemate per utilizzarle allo scopo: se viene suggerito di usare le parole "pasta pomodoro", possiamo creare un nuovo articolo intitolandolo "pasta col pomodoro".

Cliccando su uno dei suggerimenti, è possibile inserirlo in un elenco di cose da fare. Personalmente prima raccolgo più argomenti simili e infine guardando le varie parole chiave cerco di utilizzarle nei titoli dei post. Per fare un esempio pratico, ipotizziamo di avere le seguenti parole chiave:

  • pasta pomodoro
  • pasta zucchine
  • pomodoro zucchine

Mettiamole tutte insieme in un bel post intitolato "pasta con pomodoro e zucchine": visto che concentra tre argomenti molto cercati dai visitatori, aspettiamoci che sarà molto letto.

 

image

Come dicevo prima, è possibile cliccare su uno dei suggerimenti per metterlo in un elenco di cose da fare, e questo elenco è contenuto nella pagina To Do. E' un ottimo strumento da utilizzare come promemoria. Analizzate ogni giorno le parole suggerite, quelle simili mettetele nel To Do e infine combinatele per avere il titolo di un post.

Una volta scritto l'articolo, potete eliminare le parole in To Do semplicemente cliccandoci sopra.

 

image

In Sitemap (disponibile solo nella versione a pagamento!!!) avrete l'elenco degli indirizzi del vostro blog e in quali pagine è installato il codice HitTail. Se avete seguito le istruzioni che ho dato prima, automaticamente avrete il codice in tutte le pagine.

 

Per concludere

E' possibile anche registrarsi a pagamento su HitTail per avere funzionalità aggiuntive, anche se potete utilizzare tranquillamente la versione gratuita. A questo punto non mi resta che invitarvi a farmi sapere se usate HitTail e cosa ne pensate, e se ha realmente portato dei vantaggi anche a voi. Per qualsiasi chiarimento, lasciatemi un commento.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

Per ricevere direttamente in posta i nuovi articoli, inserisci il tuo indirizzo email:
oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!
Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

41 commenti:

Imma ha detto...

Ciao Tenebrae! Stavo leggendo con interesse il tuo articolo e mi sono registrata gia' al sito dicui parli. Purtroopo pero' non riesco a inserire il codice, perche' non trovo questo carattere /body ne llayout! Mi puoi aiutare, per favore? Grazie

Noy a.k.a. Manah ha detto...

Sembra ottimo! Appena avrò un attimo sarà la prima cosa che farò nel blog. Gracias.

Imma ha detto...

Sono di nuovo io; a furia di sbatterci ho trovato la soluzione piu' semplice da usare per una negata come me: ho usato l'opzione - che offre il sito - di creare un blogger widget da inserire nel template come html. Grazie lo stesso!

Boby ha detto...

se tu dici che funziona, io lo provo, finora i tuoi suggerimenti mi hanno fruttato molto, anche in denaro (Google Adsense)

Tenebrae ha detto...

tranquilli, io lo provo da mesi ormai e posso garantire che il risultato c'è... ovviamente dipende molto dai contenuti del blog e dalla capacità di saperlo usare bene, ma se seguite le dritte che vi ho dato dovreste avere dei risultati... magari in futuro tornerò sull'argomento, e se invece avrete voi qualche dritte da darmi, sono tutt'orecchi...

strumenti come questo ce ne sono molti, ma hittail è l'unico che mi ha convinto, visto che è anche gratuito... l'unica pecca è che non offre NUOVI argomenti di cui parlare (sarebbe troppo per uno strumento gratuito)... ma nei prossimi post vedremo anche quello...

@boby: aspetto tuoi feedback anche su questo

Tenebrae ha detto...

dimenticavo una cosa: non aspettatevi già il giorno dopo migliaia di visite, il post deve comunque fare il suo corso nei motori di ricerca, ma già dopo qualche giorno dovreste vederne i risultati, e alla lunga premia sempre (almeno per me è stato così)

Tenebrae ha detto...

@imma: l'opzione di cui parli dev'essere stata aggiunta recentemente perchè non la conoscevo...

comunque forse per trovare la porzione di codice devi selezionare la casella "espandi modelli widget"

Imma ha detto...

Grazie Tenebrae!

Michele Lan ha detto...

Io mi sono registrato e ho inserito l codice, per ora niente statistiche... C'è bisogno del tempo per verificarle?

Tenebrae ha detto...

@michele: si, il tempo che hittail raccolga dati dal tuo blog

Imma ha detto...

Tenebrae ti ho inviato un'email privata. L'hai ricevuta per caso? GRazie

Tenebrae ha detto...

ho riposto imma, aspetto tue notizie... purtroppo ho un mese di mail da smaltire :)

Mondojuventus ha detto...

ciao tenebrae,
ho una domanda da farti, più o meno inerente al tuo post. Il mio blog (che è un blog sulle news della Juventus) è sempre stato un blog, come il tuo, che faceva contatti soprattutto tramite i motori di ricerca. Raggiungevo anche la soglia dell'80% dei contatti totali.
Da quando ho iniziato ad utilizzare portali come wikio, diggita e oknotizie per far conoscere il blog, ecco che le visite derivate dai motori di ricerca e quindi le parole chiave sono diminuite enormemente, a favore di quelle derivate dai siti di provenienza.
Alla fine, ho riscontrato un aumento delle visite totali, ma anche un abbassamento del rank su google: il mio blog fa molta più fatica ad uscire nelle pagine di google rispetto a quando non utilizzavo wikio ecc.
Che consiglio puoi darmi? Meglio un aumento delle visite ma un indice google più basso o viceversa?

Grazie mille

Angela ha detto...

Bentornato Tenebrae. Rispondo in questa sezione. Sono riuscita a inserire un metatag, ma adesso rileggerò con attenzione questo post.
Un altro problema che ho risolto girando come una trottola, ma non so se è il codice migliore: ovvero come inserire un file audio nel post. L'ho trovato qui:
http://www.labnol.org/internet/design/html-embed-mp3-songs-podcasts-music-in-blogs-websites/2232/

Benchè funzioni bene, vorrei sapere se ce n'è un altro per Blogger. Scusa se la richiesta non è pertinente con l'argomento di questo post

Claudio Pomhey ha detto...

ciao tenebrae

anche io lo uso da sempre (3 mesi) è ottimo e anche molto divertente, uno strumento indispensabile.


tenebra quando aggiorni i commenti che odio cambiare pagina?

Tenebrae ha detto...

@davide: a meno che tu non abbia esigenze particolari di un pagerank specifico (ad esempio, alcuni publisher pretendono un pagerank alto per le inserzioni pubblicitarie) la cosa migliore è sempre preferire i visitatori al pagerank

magari in futuro dedicherò un post sull'argomento

Tenebrae ha detto...

@angela: il post che hai trovato propone tutti strumenti molto validi

posso aggiungere solo Songza di cui ho parlato qualche tempo fa e che fornisce un elenco di brani vastissimo

Davide Dragonetti ha detto...

ok grazie tenebrae. x il momento non ho necessità di un pagerank specifico, quindi mi tengo stretti i visitatori ;)
sarei cmq interessatissimo se deciderai di pubblicare un post sull'argomento.

grazie x i complimenti al blog :)

Psicologica-Mente ha detto...

Grazie, era proprio una delle funzioni che stavo cercando. :)
L'unico problema è il "Promo code": di cosa si tratta? E sulla base di cosa deve essere inserito?
Ti ringrazio in anticipo :)

essenza di vaniglia ha detto...

Ciao Tenebrae!
Come sempre, dai suggerimenti utilissimi! Mi sono già registrata: "per promuovere" il mio blog, le tento tutte... e questa mi sembra una delle più interessanti!
Buona serata!

ps: ho inserito il tuo link nel mio blog.

Tenebrae ha detto...

@psicologica-mente: mi sono registrato tempo fa e adesso sinceramente non ricordo :)

qualche volontario che si è appena registrato e può risponderle?

Boby ha detto...

eccomi pronta con il mio feedback:
parto dal fatto che uso Histats come contatore che, anche se limitatamente, permette di avere una visione delle parole chiave con cui i lettori giungono al tuo sito e soprattutto da quali motori di ricerca arrivano, quindi HitTail ha più o meno confermato quello che avevo già osservato con Hitstats.
HitTail in compenso ti risparmia del tempo, nel selezionare con i suggerimenti cosa scrivere. Purtroppo per il tipo di blog che ho, spesso i suggerimenti sono improponibili, però ho almeno capito su che cosa devo concentrarmi.

cosa che non so se considerare positiva o negativa: il 75% delle parole chiave che hanno portato i visitatori, è rappresentato dal nome del mio blog... devo preoccuparmi???

Tenebrae ha detto...

direi di no, purchè vengano dall'italia

anzi, significa che hai scelto benissimo il nome del blog :)

Boby ha detto...

bene, thanks tenebrae.

Antonella ha detto...

Ciao Tenebrae! Stavo effettuando l'iscrizione ma al momento della registrazione mi chiede se accetto i termini di servizio,i quali sono scritti solo in inglese.....ehmmm....avendo delle nozioni elementari in materia,ho paura di sbagliare e magari iscrivermi alla versione a pagamento...mi puoi aiutare?
Grazie :o)

Tenebrae ha detto...

mi sembra di ricordare che comunque l'iscrizione a pagamento sia abbastanza chiara anche senza conoscere l'inglese... tipo appare account premium o qualcosa del genere... forse addirittura lo puoi fare solo DOPO esserti registrata...

purtroppo questa volta non ho potuto mettere le immagini della registrazione perchè l'avevo fatta mesi prima... cmq secondo me puoi andare tranquilla, al limite se chiedono soldi ti fermi e mi fai sapere

Antonella ha detto...

Ho provato e mi dice che il servizio è gratuito solo per 60 giorni.....dopodichè è a pagamento con due diverse tariffe.....plus a € 9.95 al mese oppure premium a € 29.95....sigh...mi puoi consigliare un contatore?

Tenebrae ha detto...

@antonella: ho già in scaletta un post dove elenco diversi contatori... rimani nei paraggi!

Antonella ha detto...

Certamente Tenebrae!!!
Passo spesso di qui...;o)
Grazie!

PuntodivistaCeliaco ha detto...

Non capisco. Tu dici che è gratuito, ma a me dopo la registrazione mi ha fatto vedere delle scelte con delle cifre per acquistarlo. L'unica cosa che non si paga è un try & buy di 60 gg, ma poi mi scade...???

Tenebrae ha detto...

@puntodivistaceliaco: hai ragione, adesso il servizio è diventato solo a pagamento, è possibile utilizzarlo solo per 60 giorni... un vero peccato!

Anonimo ha detto...

Ciao Tenebrae

Il servizio adesso è a pagamento e utilizzabile per soli 60 giorni. E' possibile volendo annullare la registrazione prima di questo termine? Come devo procedere?Perchè su hittail non ho trovato una voce che mi permetta di cancellarmi dal servizio. Infine devo eliminare anche il codice che mi hanno dato dal mio html del blog?

Tenebrae ha detto...

@anonimo: neanche io trovo una sezione per la de-registrazione, ma suppongo che allo scadere dei 60 giorni o paghi o non funziona più niente, non vedo motivo per deregistrarsi prima... ovviamente devi anche togliere il codice dal blog

Ambra ha detto...

Ciao Tenebrae.Si ho notato anch'io ieri che ora è a pagamento. Addirittura non mi ha permesso di scaricare niente, perché cliccando sul trial mi diceva che il tempo era già scaduto, solo versione a pagamento. Peccato, accidenti. Non hai un programmino simile da proporre? Il mio blog è per un'associazione di volontari, non posso chiedere soldi...
Ambra

Tenebrae ha detto...

@ambra: presto dedicherò altri post su strumenti simili, ma gratuiti... rimani nei paraggi!

Ambra ha detto...

si, ma ci sono già nei paraggi, perché ricevo una mail ogni volta che aggiorni qualcosa. E grazie mille. ciao, a presto, ambra.

Franz ha detto...

mmmm...sono arrivato tardi..credo che ora il servizio sia divenuto a pagamento..peccato sembrava proprio un ottimo aiuto!

ps complimenti per il blog!

Luca and Sabrina ha detto...

Ti abbiamo linkato.
Con calma andremo a vedere tutti i tuoi consigli e cercheremo di metterli in pratica. Speriamo che Franz non abbia ragione!

Tenebrae ha detto...

Franz ha ragionissima, io stesso ho confermato sopra che ormai il servizio è a pagamento.. anche se per fortuna sembra che sia rimasto gratuito per le vecchie registrazioni

cmq tranquilli, presto comincerò a proporre alternative, una già questa settimana

Tenebrae ha detto...

dimenticavo: grazie per avermi linkato, stasera aggiungerò il vostro all'elenco di blog che mi linkano

chenlina ha detto...

CHENLINA20160308
michael kors outlet online
kate spade handbags
coach outlet
giuseppe zanotti
michael kors outlet online
ray bans
cheap jerseys
celine bags
asics outlet
cheap air max
oakley outlet
air max 90
uggs for women
air jordan 8
christian louboutin sale
kate spade outlet
cheap nfl jerseys
ray ban sunglasses outlet
louis vuitton
louis vuitton
ralph lauren outlet
christian louboutin outlet
longchamp handbags
christian louboutin
rolex watches
coach outlet online
prada outlet
discount jordans
air jordan shoes
nike sb dunks
ugg boots outlet
louis vuitton outlet stores
gucci handbags
louis vuitton outlet
tods outlet online
michael kors handbags
louis vuitton
cheap oakley sunglasses
ralph lauren outlet
jordan 3 white cenment
AS


Prima di lasciare un commento, leggete qui

Posta un commento