AdSense for domains, per guadagnare coi domini parcheggiati


image Da ieri è disponibile una nuova opzione nel nostro account su AdSense: la possibilità di guadagnare con AdSense per i domini. AdSense for domains è disponibile da dicembre per tutti gli utenti degli Stati Uniti, e finalmente adesso per tutto il resto del mondo. Il servizio si rivolge a tutti gli utenti che hanno dei domini inutilizzati, o che li usano solo come contenitori personali di materiale vario, ma che comunque ricevono visite.

Invece di una pagina vuota o con solo una scritta “under construction”, è possibile grazie a AdSense for domains popolare di servizi per l’utente e redditizi annunci il dominio, come in questo esempio:

image

AdSense for domains può essere anche il motore di un business vero e proprio: facendo incetta di domini scaduti ma che comunque sono conosciuti e continuano ad avere un certo numero di visite è possibile, a fronte di una spesa di registrazione di pochi dollari l’anno, creare tante piccole fonti di reddito.

Per chi fosse interessato, Google ha già reso disponibile un’ottima guida in lingua italiana per cominciare ad usare il servizio e un corposo quick reference su come configurarlo con i maggiori registrar.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

Per ricevere direttamente in posta i nuovi articoli, inserisci il tuo indirizzo email:
oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!
Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

4 commenti:

Vinnie ha detto...

Ciao Tenebrae,

come servizio in effetti è utile o meglio, l' inutile produce utile. Ma oltretutto, negli Stati Uniti gli utenti AdSense possono monetizzare anche con i video di YouTube (Video Unit). In pratica si creano i propri player video e all' interno si inserisce la pubblicità, il guadagno è dovuto sempre alla stessa formula pay to click. Un paio di mesi e magari sarà disponibile anche per noi.

Tenebrae ha detto...

@vinnie: già... e non solo, presto sarà possibile inserire annunci adsense perfino nei videogiochi, ottimo per gli sviluppatori indipendenti

Carlo S. ha detto...

Ottimo Orazio,
sei sempre una fonte di inestimabile valore.

OFF TOPIC: come si imposta l'ora di pubblicazione di un post dentro feedburner, ho pubblicato un'articolo alcune ore fa è non è ancora apparso su newsgator (che uso per verificare la pubblicazione).
Potrebbe essere l'argomento per un post tecnico.
Ciao

Carlo S. ha detto...

Riguardo al commento precedente, ho dimenticato di updatare newsgator, comunque, se è possibile modificare l'impostazione di feedburner, rimango sempre interessato.
Ciao


Prima di lasciare un commento, leggete qui

Posta un commento