AdSense in Euro: quali vantaggi?


Finalmente dopo tante richieste da parte della comunità e diverse petizioni online, finalmente Google si è decisa a dare la possibilità a noi utenti europei (per la precisione: Italia, Germania, Francia, Paesi Bassi e Spagna) la possibilità di utilizzare l’Euro invece del Dollaro per i pagamenti di AdSense.

Da oggi infatti, accedendo alla bacheca di AdSense, vedrete in alto un link che permetterà il passaggio all’euro:

image

Basterà accettare le nuove condizioni d’uso e la cosa è fatta. Stando all’annuncio ufficiale di Google, questi sono i cambiamenti principali:

  • Google Ireland Limited sostituirà Google Inc. nel contratto tra le parti.
  • I publisher (noi) sono responsabili del versamento delle tasse secondo le leggi dei rispettivi paesi. Google rimborserà l’IVA solo in Irlanda.
  • I termini di legge cambiano da quelli della California a quelli inglesi o locali.

Sebbene il cambiamento sia facoltativo al momento, Google consiglia di farlo perché potrebbe diventare obbligatorio in futuro.

Quali sono i vantaggi per noi publisher?

Con i report in Euro, la conversione adesso viene fatta giorno per giorno e questo mette al sicuro da eventuali oscillazioni del dollaro nei confronti dell’euro. Anche se oggi il dollaro sta riguadagnando terreno, nei mesi scorsi abbiamo visto un rapido calo dei guadagni di AdSense dovuti anche alla discesa del valore della moneta d’oltreoceano.

Certo, saremo comunque sensibili all’andamento del Dollaro, ma almeno non vedremo scendere l’equivalente in Euro dei nostri guadagni tra l’inizio e la fine del mese solo perché nel frattempo la moneta americana ha perso potere di acquisto.

Resto dell’opinione, comunque, che dentro la pentola bolle ancora dell’altro, e sarà interessante scoprire quali altre novità ci saranno in futuro.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

Per ricevere direttamente in posta i nuovi articoli, inserisci il tuo indirizzo email:
oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!
Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

23 commenti:

Iole ha detto...

Ciao Tenebrae,
vedo che molti blog mettono gli annunci AdSense.
Ma si guadagna così tanto?

OK CALCIO ha detto...

Ciao Tenebrae,
in virtù di questi cambiamenti cosa cambia in merito alle tasse relative ai proventi da Adsense?
Come dichiarate voi tali quadagni visto che su quasi la totalità dei blog(conpreso questo) non vedo nessun numero di partita IVA?
Saluti da Alfink.

enrico ha detto...

ciao tenebrae,
non riesco a trovare il modo ci cambiare il dollare con l'euro in adsense!non mi mostra la new che tu mostri nel post.
Come possiamo fare?grazie

enrico ha detto...

dimenticavo di dirti che io vivvo in belgio però...cambia qualcosa?

Tenebrae ha detto...

@enrico: probabilmente è per quello. nel post ho elencato i paesi in cui questa cosa è attiva, e come vedi il belgio è escluso

@iole: ho in preparazione un post sull'argomento, se hai la pazienza di aspettare un po', con le mie esperienze e le mie considerazioni in merito

@alfnik: il come li dichiaro io è una violazione della mia privacy ;)

farò un discorso in generale, penso di farci un post prima o poi, ma ti do comunque una risposta.

l'argomento è ampio e dipende dalla tua situazione, e da quanto guadagni con adsense, ti indico delle linee guida principali

se parliamo di piccole cifre pagate ogni tanto, quindi guadagni non continuativi e sotto i 5000 euro, puoi dichiararli indicandoli nel quadro D del 730, sotto varie forme

altrimenti, per somme superiori ai 5000 euro o remunerazioni con cadenza mensile, serve la partita iva

ora, premesso che io lavoro nel settore fiscale e quindi non ti sta parlando pinco pallino, il mio consiglio definitivo, vista la grande varietà di combinazioni, è quello di rivolgerti a un caf o a un commercialista affinchè approfondisca il tuo caso specifico

Michele ha detto...

Ciao Tenebrae ma ora il pagamento quando avviene? prima avveniva ai 100 dollari, e ora in euro?

Markdvl ha detto...

Davvero interessante anche perchè ogni volta che poi facevo il cambio da dollari in Euro mi vedevo dimezzato il capitale ... è brutto psicologicamente vedere 150 $ e poi prendere 110 € :-(

Vinnie ha detto...

Decisamente meglio era ora

I pasticci di Roby ha detto...

ciao, Tenebrae sono Roby. Mi sono appena inserita tra i tuoi sostenitori. Tanti complimenti per questo interessantissimo blog e tanti ringraziamenti perche' i tuoi post mi hanno permesso e continuano ancora ad aiutarmi a risolvere parecchi problemi nel mio blog (www.ipasticcidiroby.blogspot.com). Vieni a visitarmi.
P.S. ti ho linkato

enrico ha detto...

Grazie Tenebrae, si probabilmente è per quello!un domanda ma perchè i miei "eCPM" in aDsense per la ricerca e in aDsense per i feed sono a zero nonostante nel primo caso ci sono 16 impressione di pag e 3 clic e nel secondo caso risultano104 impressioni di pag.?grazie

OK CALCIO ha detto...

Ciao Tenebrae,
naturalmente il mio intervento era di carattere generalista visto che é una questione che riguarda molti di noi.
Il punto su cui non c'e chiarezza é su quale fattore si basa l'occasionalità: infatti non so se si debba tenere in consideraazione la cadenza effettiva dei pagamneti o la continuità giornaliera dell'entrate di adsense, che in quest'ultimo caso farebbero cadere i presupposti del lavoro occasionale.

P.S.: da qunado ho convertito la valuta in euro si sono bloccati impression e relativi click.
non so se é una coincidenza, ma quisti blocchi inattesi, iniziano a darmi un pò fastidio.

Boby ha detto...

ma non potevano farlo la settimana scorsa,...
comunque meglio tardi che mai

elena71 ha detto...

Proprio ieri ho riattivato il mio account adsense e sto aspettando il cambio indirizzo svizzero, siccome ho fatto richiesta dei pagamenti in euro probabilmente, leggendo questo post, mi rendo conto che non approveranno...

Ma rimanendo in tema di link, click, posizionamento e relativo guadagno, mi sono iscritta su twitter che è un modo come un altro per autocelebrarsi :D aumentare la propria visibilità in sole 140 lettere in una piattaforma enorme.

Non so se ne parli altrove, non riesco a starti dietro! Pero' è un'idea come un'altra per aumentare il traffico e di conseguenza i soldini...

Valeria ha detto...

ciao, ma il cambio in euro avverrà secondo il rapporto che c'era alla data in cui si sono maturati i guadagni o rispetto al giorno in cui si passa all'euro? Consigli di farlo subito, o aspettare eventualmente la risalita del dollaro?

Anonimo ha detto...

Perdonatemi ma non avete capito nulla...
Nelle FAQ di Google si legge:

Perché il saldo trasferito è diverso nelle pagine dei pagamenti e dei rapporti?

Gli importi del saldo trasferito visualizzati nelle pagine dei pagamenti e dei rapporti sono diversi perché il tasso di cambio è diverso in ogni pagina. Nelle pagine dei rapporti, viene utilizzato il tasso di mercato del giorno precedente, che registra delle fluttuazioni nel corso del mese man mano che generi entrate. Per trasferire il tuo saldo dai dollari USA alla nuova valuta dei rapporti, utilizziamo il tasso di mercato prevalente in vigore il giorno in cui è stato effettuato il trasferimento del saldo.


Capito??? Quello che vedete di giorno in giorno è un valore "indicativo" in euro: quello percepito dipende sempre dal tasso di cambio €/$ in vigore il giorno del pagamento!!! Non cambia nulla....

Tenebrae ha detto...

@anonimo: prendo atto della diversa interpretazione. vedo che google è corsa ai ripari pubblicando già delle faq in lingua italiana, evidentemente la cosa è decisamente a rischio confusione

rimane oscuro allora il significato di questa frase, estrapolata dall'annuncio ufficiale:

If you're located in one of these five countries and make this update, we'll convert your earnings to Euros on a daily basis using the prevailing market rate from the previous day. With earnings converted daily, you'll avoid the risk of currency exchange fluctuations between USD and the Euro

che sembra in netto contrasto con la porzione di faq che hai riportato

Tenebrae ha detto...

@valeria: suppongo che se il cambio tiene conto del valore della valuta quotidiana (ma la cosa è in dubbio, vedi commenti precedenti) comincerà dopo il passaggio in euro

io consiglio comunque di farlo, anche per semplice praticità

@elena71: confesso di essere stato ad oggi un po' titubante sui vari servizi social della rete, già a stento riesco a stare dietro al blog... ma già da qualche tempo in effetti è possibile trovarmi altrove, e qualcuno lo ha già scoperto ;) presto dedicherò dei post proprio su twitter e facebook e come usarli per pubblicizzare il proprio blog

@enrico: ho sbagliato nel post, invece di olanda si intende paesi bassi... rischio di fare una gaffe, ma visto che nel corso della storia la situazione è cambiata più volte è giustificata: il belgio non ne fa parte?

Tenebrae ha detto...

@michele: in euro la soglia è 70, come puoi vedere qui

elena71 ha detto...

In effetti è difficile stare dietro a tutto, ma penso che certe piattaforme siano utilissime.

Adesso sto monitorando con woopra e ho visto che Facebook mi ha già portato qualcosina, mentre Twitter staremo a vedere, aspetto qualche giorno e vediamo.

P.S

Avevo fatto una piccola guida sempliciotta-otta-otta per Twitter se hai bisogno delle immagini no problem :)

Tenebrae ha detto...

@elena: grazie per la guida! in effetti mi sono iscritto a twitter tantissimo tempo fa, ma non l'ho mai usato tantissimo... altro servizio che devo approfondire!

dreamsandcraft ha detto...

Premessa: sono una vera ignorante in materia e proprio per questo vorrei porti delle domande. Sul mio blog se volessi aggiungere il collegamento alla copertina di alcuni libri da me acquistati on-line, inerenti agli argomenti del mio blog (CRAFT), e dare la possibilità ad altri di acquistarli sarebbe in un certo senso come annunci di adsense? e poi si può fare? Come
Grazie Giovanna

Tenebrae ha detto...

@dreamsandcraft: ciao giovanna, scusa l'innocenza della mia domanda, ma è giusto per chiarire: vuoi semplicemente rimandare a quei libri oppure vuoi anche guadagnarci se vengono acquistati?

Affari Finanze e Viaggi ha detto...

lòol:-L


Prima di lasciare un commento, leggete qui

Posta un commento