Google annuncia i nuovi annunci espandibili di AdSense!


E’ di ieri l’annuncio nel blog ufficiale di AdSense dei nuovi annunci espandibili. Vi sarà già capitato di vedere qualcosa di simile in giro per la rete: uno spot magari animato in una pagina web, che al passaggio del mouse si espande per catturare maggiormente la vostra attenzione. Decisamente fastidioso, ma per fortuna a Google si deve riconoscere che ha sempre cercato di non permettere di invadere troppo le pagine con gli spot (basti pensare al limite di 3 annunci per tipo), e anche in questo caso l’annuncio si espanderà solo cliccandoci sopra, e non solo passandoci il mouse per caso:

image

Ma vediamo più in dettaglio le informazioni fornite nell’articolo e alcune considerazioni in merito.

Gli annunci espandibili di AdSense

Come tutti gli annunci di AdSense, anche quelli espandibili pagheranno in base ai click (CPC) o alle visualizzioni (CPM). Nel caso dei click, non basterà la semplice espansione dell’annuncio, l’utente dovrà effettivamente cliccarci e arrivare alla pagina dell’inserzionista. Google promette che gli annunci non saranno eccessivamente invasivi, precisando che:

  • si espanderanno solo quando gli utenti ci cliccheranno sopra
  • non si ingrendiranno oltre il doppio della propria altezza e larghezza
  • una volta ingrandito, l’annuncio apparirà in sovraimpressione al sito, quindi senza deformarne il layout
  • l’utente può chiuderlo in qualsiasi momento
  • gli annunci seguiranno le linee politiche di Google per quanto riguarda il contenuto degli annunci, quindi niente materiale volgare o offensivo

Come visualizzarli nel proprio blog?

Il servizio visualizzerà automaticamente gli annunci espandibili dove attualmente abbiamo inserito annunci illustrati, selezionandoli di volta in volta in base ai propri criteri, allo stesso modo di come sceglie quali annunci visualizzare. Quindi se abbiamo abilitato annunci illustrati nel nostro spazio, avremo abilitato il nostro blog a visualizzare anche quelli espandibili.

Viceversa, non è possibile scegliere (stando a quanto dichiarato) di non visualizzarli, anche se visto che non sono più intrusivi degli altri non è un problema, ed è sempre possibile filtrare gli annunci indesiderati.

Attualmente il servizio è attivo solo negli Stati Uniti, e non è stato annunciato quando si comincierà a visualizzarli anche in Europa.

Considerazioni

Obiettivamente, AdSense è lo strumento più diffuso nel pianeta per guadagnare col proprio spazio web, e nonostante ciò un offre una scelta relativamente molto limitata di possibilità di guadagno. E la situazione è peggiorata da quando sono stati ritirati gli annunci Referral. Quindi ben venga qualsiasi nuova iniziativa!

Anche se in questo caso avremo sempre lo stesso limite di annunci da inserire nel proprio blog, è facile pensare che questo tipo di annunci siano più redditizzi, perchè probabilmente le aziende pagheranno di più per questo servizio (quindi mi accodo alle considerazioni fatte da Darren Rowse).

Trovo fastidioso però che anche se l’utente espande l’annuncio (e quindi il messaggio pubblicitario raggiunge il suo scopo) se il pagamento è basato sui click non riceviamo niente se non visita il sito dell’inserzionista.

Non rimane che vedere come andranno le cose coi publisher americani per capire se questo nuovo tipo di annunci si rivela capace di incrementare il reddito generato da AdSense.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

Per ricevere direttamente in posta i nuovi articoli, inserisci il tuo indirizzo email:
oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!
Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

3 commenti:

Vinnie ha detto...

In effetti il fatto di pagare solamente se si arriva alla pagina dell' inserzionista, non è molto simpatico. Vediamo che succede negli USA e se cambierà qualcosa in merito.

Vinnie ha detto...

Ah dimenticavo.. auguri per i 400 lettori! ;)

Viviana ha detto...

Buon giorno Orazio, ti ho linkato nel mio blog perchè grazie al tuo blog,(e detto sinceramente anche ad altri) ho potuto modificare il template del mio blog e farlo come piace a me. Ho avuto informazioni a me preziosissime e quindi trovo giusto linkarti da me. Ti ho conosciuto tramite il blog di "http://movimentoparaculo.blogspot.com/"
Buona giornata e buona vita
Viviana


Prima di lasciare un commento, leggete qui

Posta un commento