In fase di ripresa


Avevo già annunciato i primi sintomi in qualche commento la settimana scorsa, e infatti da mercoledì sono stato costretto a letto da una brutta influenza. Più forse dalla malattia stessa sono stato messo giù dai medicinali, specie dal forte antibiotico prescritto dal medico (che ha la mia totale fiducia e direi che i motivi della sua scelta sono abbastanza chiari), che oltre i soliti disturbi fisici me ne ha provocato anche di emotivi.

Povera mia moglie che ha dovuto sopportarmi! Anche tutta una notte con la luce accesa perché mi venivano (presumo fossero quelli) attacchi di panico!

Comunque il peggio è passato, ora sto meglio e già oggi sono tornato a lavoro, quindi anche il blog presto ricomincerà a essere aggiornato.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

Per ricevere direttamente in posta i nuovi articoli, inserisci il tuo indirizzo email:
oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!
Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

29 commenti:

VerdeSalvia dalle colline di Firenze ha detto...

Povero Orazio,e poverissima la moglie di Orazio!
Auguro ad entrambi una prontissima ripresa,
Dani

roro ha detto...

Ciao Tenebrae, non farti incupire da questi piccoli malesseri passeggeri, la tua luce deve risplendere in tutta la sua rigogliosa natura, anche perchè noi senza di te come facciamo?
Augurissimi per la pronta ripresa.
Ros

Boby ha detto...

come mi ripete costantemente mia madre "copriti bene!" xD

Anna ha detto...

L'importante è che ora sia tutto passato, di certo il freddo di questi giorni non aiuta.

resiani-valresia ha detto...

prima o poi tocca a tutti....scherzo....speriamo di no...altrimenti mi devo ricoverare questa volta....:-t

vanda ha detto...

Auguri Orazio ;)) ;))

Favoloso ha detto...

Forza e coraggio... l'importante è che il peggio sia passato!
Adesso goditi la ritrovata salute e non pensarci più :-)

gaz ha detto...

Auguri, vedrai che ormai il peggio è passato!
;)

Marica ha detto...

bentornato :)
poverini sia tu che tua moglie... stare a casa ammalati è brutto... accudire a volte lo è ancora di più :)

Scarabocchio ha detto...

Bentornato e... augurissimi per tutto! :-*

Lucia Alocchi ha detto...

Bentornato! :)

パオロ ha detto...

ben tornato!! e buona ripresa...;) è da poco che seguo il tuo blog ma già ne sono dipendente..:))

Il folletto paciugo ha detto...

Porella tua moglie...ha tutta la mia comprensione!
A parte tutto auguroni e rimettiti in forze! Ciao ciao Robi

Francesco De Paolis ha detto...

Bentornato!

giovanna ha detto...

Oraziooo,
ben tornato, oggi starai pure meglio! Ma sììì.
rimettiti presto, siamo con te e abbiam bisogno di te! :-)
g

aerie ha detto...

Bentornato!
Povero, forse gli allarmismi della tv hanno contribuito ad aumentare il tuo malessere :)

ñ¡¢ø£ëtå ha detto...

Anch'io ho avuto una cosa simile ...ti capisco!
Auguri per una veloce ripresa!
ciao!

Il_BaStArDo ha detto...

http://tremendi.blogspot.com/2009/11/tremendi-consiglia_10.html
ho messo il tuo banner sul mio.. clicca sul link per vedere

sonia ha detto...

BENTORNATO!
SCUSA SE TI DISTURBO, VOLEVO CHIEDERTI UN PARERE, ULTIMAMENTE QUANDO APRO CERTI BLOG AMERICANI E ANCHE ITALIANI (ES. bellboodandcandleseason.blogspot.com) , il mio antivirus mi consiglia di non proseguire oltre perchè all'interno c'e' un softer di nome MALWARE in grado di danneggiare il mio computer, o comunque di funzionare senza il mio consenso.
Questo mi limita molto perchè non posso più accedere e lasciare nessun commento.
TU COSA NE PENSI?
TI RINGRAZIO DELLA TUA ATTENZIONE. CIAO SONIA

michele ha detto...

guarisci presto e bene che ci servono i tuoi appunti.

lella ha detto...

ma ke mi combini grande Orazio?ti ammali anke tu? Spero ke la suina non sia arrivata anke da quelle parti.Cmq sono contenta nel sapere ke ti sei già ripreso alla grande.
Buona ripresa :X
Lella

the Tramp ha detto...

Riguardati e buona ripresa.:)

Cialla ha detto...

Bentornato! Mi fa piacere sapere che stai meglio, mi fa meno piacre leggere che l'antibiotico dà presumibilmente attacchi di panico, quelli no quelli no quelli no!!! b-(
Alessandra

paola ha detto...

dai forza e coraggio... http://clp8uq.bay.livefilestore.com/y1pLP2aaKt-LQcFymby5pQMzI330QYQhETbeUbk5ZP1tQ_cjX0YG5wL9jHoH0o69i59amtnCoB_IGd2ycmiaZVsSA/71.gif
vedrai che le cose si sistemano

acetosella ha detto...

Ciao spero vada tutto bene, ti seguo dal Friuli e non sono l'unica (vedi Resiani), vorrei inserire nel mio blog post nella mia lingua ma non so come fare a mettere l'accento circonflesso sopra alcune lettere, seconda cosa ho anche un contatore tipo Get Widget e ho notato alcune visite da paesi tipo Peru' Brasile Danimarca, sara' casuale oppure potrebbero essere la causa delle spam da Banche improbabili che ricevo nella mail e a cui non ho mai risposto. Ti ringrazio per i preziosi consigli e buon lavoro. Acetosella

cavoliamerenda ha detto...

rimettiti presto che noi ti aspettiamo e continuiamo a seguirti con affetto e stima.
Chiara

Tenebrae ha detto...

grazie ragazzi, direi che ormai sono perfettamente rimesso

no, il panico non era dovuto a troppo allarmismo da televisione, era proprio uno degli effetti collaterali dell'antibiotico :)

anche a catania comunque ci sono stati già molti casi di febbre suina, ma nessun deceduto

ho determinate idee in merito al boom di questa nuova influenza e al sensazionalismo che si fa in televisione... il discorso si fa ampio, ma mi fa riflettere come si puntino tanto i riflettori su poche decine di morti nell'arco degli ultimi mesi (peraltro casi già disperati di partenza) quando in italia ci sono circa 20 morti al giorno solo in incidenti stradali

come sempre la propaganda è puntata sulla fonte di reddito: vendere i vaccini rende, vendere meno macchine o benzina non renderebbe

senza contare gli oltre 200 morti al giorno per malattie legate al fumo o i 30 al giorno per l'abuso di alcool (senza contare quelli che si sfracellano contro un muro)... e se state pensando che è diverso, perchè si fuma o si beve per propria scelta, pensate ai ragazzini di 12 anni che si fumano la sigaretta per provare e poi non riescono più a smettere (la nicotina provoca dipendenza immediata, più dell'eroina)

come dicevo il discorso si fa ampio e lo chiudo qui, ma direi che di fronte a certe cifre, se si riesce a non farsi influenzare dal sensazionalismo televisivo, l'influenza A è la minore delle nostre preoccupazioni

Edmont Dantex ha detto...

Attacchi di panico...quindi ansia e poca fame.
Nessuna diagnosi da parte mia e tappo la bocca anche all'abate Faria.

Ed a proposito del tuo ultimo commento posso dire di esser perfettamente d'accordo.

Edmont Dantex

CRI68 ha detto...

Ciao Orazio, povere mogli, ci andiamo sempre di mezzo quando state male, e quando succede a noi????? Chi ci culla???? Speriamo non senta mio marito, lui è il mio angelo custode, forse si preoccupa che guarisca presto perchè altrimenti i fornelli restano spenti troppo a lungo.... scherzo, naturalmente. Ti faccio i migliori auguri per una veloce ripresa. E' la prima volta che ti scrivo, ho scoperto da pochissimo il tuo blog e mi ha conquistata subito, naturalmente ti ho già linkato nel mio piccolo neonato blog che ancora deve muovere i primi passi, sono ancora un po' in confusione, ma con pazienza, (come solo le donne hanno ;D)lo metterò in carreggiata. Per adesso grazie per tutte le informazioni che metti a disposizione. Buona giornata. Cri.


Prima di lasciare un commento, leggete qui

Posta un commento