Cosa sono i meta tag Keywords e Description e come inserirli nel nostro template


Ho cominciato a navigare in Internet nel 1994. Con la tecnologia di allora era impossibile per i motori di ricerca (Yahoo e Altavista a fare i padroni, Google ancora doveva nascere) indicizzare l'intero contenuto delle pagine web dei migliaia di siti che nascevano ogni giorno, allora venivano utilizzati speciali tag html che ne descrivessero il contenuto.

Questo compito veniva principalmente svolto dal meta tag che conteneva le keywords (parole-chiave), cioè delle parole o brevi frasi che dovevano riassumere il contenuto della pagina web che li conteneva: i motori di ricerca si basavano esclusivamente su quelle per dare i risultati delle nostre interrogazioni. Col tempo si è cominciato ad abusare di questo strumento, per cui capitava che siti web cominciassero a inserire parole come "sesso" o "sex" tra le keywords per il semplice fatto di attirare visitatori per poi, magari, cercare di vendergli qualcosa.

Un altro importante meta tag era la description, cioè una descrizione concisa ma completa delle informazioni contenute dal nostro sito.

Mentre la description ha tutt'oggi la stessa importanza di allora, le keywords hanno perso il loro significato cruciale, tant'è che sembri che Google le ignori direttamente per generare delle proprie keywords per un sito basandosi sul suo contenuto. Tuttavia non è detto che questi valga per tutti i motori di ricerca o per tutti i sistemi che scansionano continuamente il web alla ricerca di informazioni.

Approfondiamo dapprima la description. La sintassi di un meta tag description è la seguente:

<meta content='descrizione del nostro blog' name='description'/>

Se guardiamo modello html del nostro blog, troviamo da qualche parte la seguente riga:

<title><data:blog.pageTitle/></title>

Subito sotto questa riga dobbiamo inserire il meta tag contenente la descrizione del nostro (ovviamente sostituendo opportunamente il testo in rosso). Nel caso di Google, il contenuto del meta tag description apparirà come descrizione del nostro blog:

 

metatag1

 

La description permette a chi sta facendo una ricerca di rendersi subito conto delle informazioni che troverà venendoci a visitare. Bisogna notare che Blogger non aggiunge una descrizione predefinita, al suo posto utilizza i titoli degli ultimi post inseriti.

La sintassi del meta tag keywords è invece la seguente:

<meta content='parola/e chiave, parola/e chiave, ... , parola/e chiave' name='keywords'/>

cioè un elenco di parole separate dalla virgola. Nel caso di questo blog il meta tag appare nel seguente modo:

<meta content='blog, widget, creare blog, arricchire blog, abbellimenti blog' name='keywords'/>

Se non riuscite, come me, a trovare parole decenti, mettete pure le prime che vi vengono in mente, potrete sempre in un secondo momento cambiarle: Google se ne accorgerà e aggiornerà i risultati delle ricerche. Il meta tag keywords va inserito subito sotto la riga col meta tag description.

A questo punto però bisogna fare una considerazione: teoricamente keywords e description dovrebbero essere inseriti in ogni pagina html del nostro blog, ma nel caso di Blogger l'unica pagina che possiamo modificare è quella del template, e Blogger automaticamente le associerà a tutte le pagine. Gli esperti di ottimizzazione per i motori di ricerca suggeriscono di non ripetere gli stessi meta tag per tutte le pagine, perchè il motore di ricerca potrebbe interpretarlo come un tentativo di "attirare l'attenzione", quindi dobbiamo fare una piccola modifica al codice, aggiungendo le due righe evidenziate in rosso (alle tre che a questo punto dovremmo aver già nel template):

<title><data:blog.pageTitle/></title>
<b:if cond='data:blog.pageType == "index"'>
<meta content='descrizione del nostro blog' name='description'/>

<meta content='parola/e chiave, parola/e chiave, ... , parola/e chiave' name='keywords'/>
</b:if>

Le righe di codice aggiunto faranno si che la descrizione apparirà soltanto per la nostra pagina principale, mentre per tutte le altre Blogger farà di testa sua, cioè utilizzerà la parte iniziale del post.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

Per ricevere direttamente in posta i nuovi articoli, inserisci il tuo indirizzo email:
oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!
Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

52 commenti:

Claudio Pomes ha detto...

mi sei piaciuto, mi serviva il fatto della descrizione del post diverso da quello del blog.
Hovisto che il tuo è un blog nuovo, se ti va vieni a vedere il mio, www.navigaweb.net

ciao

Claudio Pomes ha detto...

Grazie per il commento lasciato, ti ho aggiunto il link

Tenebrae ha detto...

Grazie a te, ho ricambiato :)

Lictor ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
cariblo ha detto...

Ciao, molto interessante il tuo blog
sto trovando tantissime utili informazioni.
Qualche tempo fa avevo provato ad inserire le meta description ma google me le ha considerate meta descrizioni duplicate e nessuno sapeva darmi una risposta per risolvere la cosa.
Adesso tu mi dici che inserendo queste due righe si risolve il tutto?
Sei grandioso!

Angela ha detto...

Salve, ho appena visto il tuo blog, molto utile! Grazie!
Comunque, sto cercando di inserire le frasi che consigli, ma per il momento mi dice che non funziona. Accetta soltanto la frase di descrizione. Boh? Ci riproverò domani con più tempo. Buona notte.
Angela

Daniela ha detto...

Ciao,
ho letto il tuo post e ho cominciato a capire... poi sono andata avanti e forse ho esagerato. Vorrei un tuo parere.

<b:if cond='data:blog.url == "http://miosito.com"'>
<meta content='descrizione della home' name='description'/>
<meta content='keywords della home' name='keywords'/>
<b:else/>
<meta expr:content='data:blog.pageTitle + "descrizione aggiuntiva per altre pagine"' name='description'/>
<meta expr:content='data:blog.pageTitle + "keywords aggiuntive per altre pagine"' name='KEYWORDS'/>
</b:if>

In pratica ho differenziato il comportamento dei meta tag tra home e altre pagine. Queste ultime compaiono con titolo+testo aggiuntivo sempre costante.

Negli strumenti per i webmaster ora mi trovo comunque la dicitura di meta informazioni duplicate, prima erano 22 ora solo 19.

Questo mi fa pensare che google si sia accorto che è cambiato qualcosa, ma comunque riconosce anche le sottostringhe duplicate, perchè il testo aggiuntivo è uguale dappertutto.

Mi pare così strano! Allora dovrebbe riconoscere duplicate tutte le meta descrizioni in cui ripetiamo anche una sola parola.

Secondo te potrebbe invece essere plausibile che scansiona solo un po' di pagine ogni tanto e quindi via via andranno a diminuire fino a sparire?

Ti è mai capitato? Ne sai nulla?

Ciao
Daniela

Tenebrae ha detto...

l'aggiornamento di google avviene sempre lentamente e addirittura le vecchie pagine possono non venire aggiornate

hai notato qualche cambiamento dal 16 luglio?

fammi sapere!

Daniela ha detto...

Ti do gli aggiornamenti a distanza di oltre un mese e qualche altra piccola modifica che ho apportato.

Adesso gli strumenti per i webmaster si sono aggiornati e praticamente non ho più meta tag duplicati. Quindi il codice che ti ho mandato ha funzionato.

Mi sono accorta nel frattempo che una cosa nel mio template dava fastidio a google in quanto considerato come metatag duplicato è un link miapagina.html?showComment=numerocommento.‎

E' il link a cui la piattaforma rimanda quando si clicca sulla data dei commenti. Devo dire del tutto inutile. Quindi l'ho tolto editando direttamente il template del widget post. Vedo che nel tuo blog non è presente questo link... quindi dev'essere una caratteristica del template.

Mi viene però da pensare che il problema possa nascere in tutti i casi in cui una pagina può essere richiamata con diversi valori in post.

Ultima cosa, se ti può essere utile... l'apostrofo nel meta tag di tipo title secondo la mia esperienza causa l'interruzione nella lettura del campo, l'ho quindi sostituito con il corrispondente carattere html.

Con questi aggiornamenti il mio ranking ha subito ripreso i suoi giusti valori, è stata quindi tolta la "penalità per uso di tecniche di spamming" che mi aveva portato ad un tristissimo PageRank zero.

Ti ringrazio ancora per il tuo aiuto e spero che queste mie esperienze possano esserti utili.

Ciao
Daniela

Viaggi INSOLITI ha detto...

GRAZIE, ottimi suggerimenti per indicizzare i contenuti...

♣gimbola♣ ha detto...

quanto mi piace questo blog....

Mario ha detto...

Ciao, ottimo questo blog!
Ho seguito i suggerimenti di questo post, anche dove posizionarli... ma ogni volta non mi fa salvare e mi viene dato il seg. messaggio:

Non è stato possibile analizzare il tuo modello, in quanto non è strutturato correttamente. Assicurati che tutti gli elementi XML presentino il tag di chiusura richiesto.
Messaggio di errore XML: Element type "meta" must be followed by either attribute specifications, ">" or "/>".


Ripeto ho copiato ed incollato quello che hai consigliato... ovviamente modificando i contenuti e non capisco perchè fa riferimento ai tag di chiusura.

Mi puoi dare un aiuto?

Grazie

Tenebrae ha detto...

@mario: ultimamente sono impazzito per una modifica da niente e ho scoperto che era dovuto al fatto che usavo chrome, con firefox tutto risolto

prova, magari anche nel tuo caso il problema è questo

Mario ha detto...

Magari fosse quello il problema, ma io non so usare chrome, e vado avanti con I.E. ...
Mi dà sempre quel prroblema:

Non è stato possibile analizzare il tuo modello, in quanto non è strutturato correttamente. Assicurati che tutti gli elementi XML presentino il tag di chiusura richiesto.
Messaggio di errore XML: Element type "meta" must be followed by either attribute specifications, ">" or "/>".

Non so che fare!

ciao

Tenebrae ha detto...

@mario: mi viene da pensare che ci sia un problema nel codice del tuo template, fai mente locale sugli interventi che hai fatto ultimamente, se può esserci qualcosa che va

Mario ha detto...

Ma anche se cambio modello e la prima operazione è mettere i meta mi dà lo stesso errore..

Ti incollo il tipo di blog che uso... i meta andrebbero dopo [title]... ma se lo faccio mi dà quella spiegazione!


Blogger Template Style
Name: Minima Blue
Designer: Douglas Bowman
URL: www.stopdesign.com
Date: 26 Feb 2004
Updated by: Blogger Team

ciao

Tenebrae ha detto...

@mario: appena provato per scrupolo e mi ha funzionato perfettamente

cosa stai cercando di mettere esattamente come keyword e description? forse il problema è lì

Anonimo ha detto...

ciao, ho inserito la description aggiornato la sitemap e vedevo la description del blog.
Sono andato a vedere adesso facendo la ricerca e sembrerebbe sparita.
Ti viene in mente qualcosa?
Grazie Roberto

Tenebrae ha detto...

forse hai visto risultati vecchi non ancora aggiornati di google?

Anonimo ha detto...

non lo so cosa ho visto, devo forse riposare.
Ciao Roberto

liuis ha detto...

Ciao Tenebra, ho idea che questo sistema per meta-tag dinamici non funziona.
Mi sono permesso di fare un site check del tuo blog su google e il risultato è questo:

site:http://creareblog.blogspot.com/

Come vedi le descrizioni sono uguali in tutte le pagine. Che ne pensi?

Daniela ha detto...

Io a distanza di qualche mese non ho più alcun problema. Ci sono ovunque le description e sono leggermente diverse per ogni pagina esattamente come desideravo.

:)

D.

Tenebrae ha detto...

@liuis: se cerchi il titolo di un singolo post, la descrizione che vedi nel risultato di google dovrebbe essere diversa da quella noti con l'istruzione "site".

puoi provare anche col titolo di questo post

oltretutto, spesso google si svincola dal "description" per presentare parte del contenuto, indipendetemente dalle nostre modifiche, se lo ritiene più attinente

Laura ha detto...

ciao Tenebrae,ho bisogno di aiuto.
Io ho seguito le tue istruzioni e in effetti la description compare solo nella homepage.
però sia se digito
site:mondoemule.blogspot.com
sia se digito i link dei singoli post compare sempre il contenuto del mio menu orizzontale e non quello del singolo post :
skip to main | skip to sidebar. Non solo eMule. |Home|; |Guide eMule|; P2p|; | Software gratis|; |Trucchi|; |Sms|; |Forum|

Che fare?Grazie

il parlatore ha detto...

Complimenti per il tuo blog,l'ho trovato molto interessante e professionale...Ciao Blog il parlatore

Altea ha detto...

ciao,
sempre molto utili le tue indicazioni. Ho seguito le tue istruzioni, e per la prima parte va bene ma quando ho inserito la seconda parte, per impedire la ripetizione nelle pagine mi da errore. Nel codice mi ritrovo con quattro righe ho già anche un'altra parte prima dei meta content e non so a cosa serve. Puoi aiutarmi?
Grazie

Tenebrae ha detto...

@altea: non tutti i caratteri si possono utilizzare... puoi incollarmi qui quello che cerchi di usare come description?

Altea ha detto...

ciao Tenebrae, la description è questa: Ti appartengono. Diffondili, falli rispettare, sostienili, e c'era già anche prima, con questa non ho problema. Però forse non mi sono spiegata molto bene, infatti io ho anche questa riga di codice sotto la prima del title:
b:if cond data blog pageType&quot index&quot, te la metto così perchè in codice qui non riuscirei a mandartela.
Spero di averti dato sufficienti info.
Grazie

Il Mortificatore ha detto...

Ciao,
il tuo blog è fantastico... e sto seguendo le tue indicazioni per migliorare il mio.

Ho un problema, su blogspot, non riesco a trovare la riga:

title> data:blog.pageTitle... etc

(non posso postare la forma giusta perchè il codice tag è vietato)

come mai non c'è?

melandrir ha detto...

non è cambiato nulla cercando su google,pur avendo seguito pedissequamente quanto da te riportato.

Tenebrae ha detto...

@melandrir: ti riferisci ai post indicizzati dopo aver fatto l'intervento o a quelli precedenti?

Tenebrae ha detto...

@altea: lo scopo dei meta lo capisci dall'ultima parola: keywords, description... controlla se hai già presenti queste, e che siano presenti solo una volta... se non li hai, indipendentemente da quello che hai sotto il title, puoi aggiungere il codice che dico... se le hai, puoi eliminarle e sostituirle come dico io

la presenza di altro codice è irrilevante, a te interessano solo quei due meta

spero di esserti stato d'aiuto, confesso di aver perso la bussola e di non riuscire a capire appieno il problema :)

Tenebrae ha detto...

@mortificatore: vorrei dare un'occhiata al tuo blog ma il profilo è inaccessibile!

Altea ha detto...

Grazie, apparentemente ho risolto la cosa con le indicazioni che mi hai dato perché non mi da più l'errore, ma capisco di averti fatto perdere un po' la bussola. Ora non vorrei aver eliminato un codice di riga che avrei dovuto invece lasciare, praticamente era identico a quello che indichi tu qui (quello per non ripetere le pagine) cambia solo la parte finale che è: == "index&quot. Spero di essermi fatta capire.

Tony_Montana87 ha detto...

Ciao Tenebrae, premetto che non sono un esperto SEO, vorrei sapere se l'aggiunta dei meta tag description e keywords su blogspot può causare un crollo del traffico del blog. PErchè a me, subito dopo aver aggiunto questi meta tag, nei giorni successivi mi si sono dimezzate le visite, pur aumentando seppur di poco i lettori feed. Può esserci una relazione causa-effetto in questo caso oppure è solo una coincidenza? Grazie

Tony_Montana87 ha detto...

Inoltre nelle impostazioni di blogger c'è il campo per inserire la descrizione del blog, che da me è vuoto. Compilando quel campo si ottiene un meta description o è un'altra cosa? Nel caso lo fosse, è meglio utilizzare quello?

Kaeel ha detto...

Ho integrato questa modifica a quella per modificare la posizione del titolo del blog che avevo preso da questo sito; il blocco di codice corrispondente è qualcosa tipo quella che ti ho incollato al seguente link:

http://nopaste.info/76feb20b25_nl.html

Il problema è che non funziona... Nel caso io prema i pulsantini per condividere su facebook (da http://kaeel.blogspot.com), continua a presentarmi il nulla nel caso cerchi di condividere la homepage, oppure il testo introduttivo del mio profilo nel caso cerchi di condividere un articolo. Nel tuo blog, invece, funziona correttamente e propone la condivisione delle prime righe dell'articolo.
Sai mica da cosa possa dipendere?

Esiste poi un sistema per dirgli di pescare le immagini dalla pagina utilizzata, invece che dalla homepage?

Marco ha detto...

Ciao...ho provato a fare come dici te..per funzionare funziona...xo ho notato che da quando ho inserito le varie parole chiave e descrizione nessuno è entrato nel mio blog...non dico che il mio è un blog affollatissimo xo prima qualcuno entrava...ora ho provato a togliere tutto e vedo se qualcuno viene a farmi visita. Sai darmi qualche spiegazione? grazie cmq...e continua con il tuo blog che vai forte!!!

Xtiana ha detto...

Sei un genio.

Tenebrae ha detto...

@Xtiana: e tu hai ottima capacità di giudizio

dona ha detto...

Ciao. Ti seguo sempre e mi sei stato di grande aiuto nel creare il mio blog. Ora ho un dubbio a proposito del meta tag description.
Non so se ha importanza, ma nel mio header ho inserito una foto al posto di titolo e descrizione. Nei campi del layout ovviamente il titolo c'è (reso invisibile) e la descrizione l'ho lasciata in bianco.
Ora vorrei inserire nel template il tuo meta tag description, ma ho già il meta tag di controllo fornito da Google Webmaster: devo andare a modificare quello o devo inserirne un secondo?
Spero di essermi spiegata. Grazie.

dona ha detto...

In parte superato: ho aggiunto il meta tag description.
Resta il dubbio sul fatto che non avere il titolo in forma testuale sulla home-page potrebbe nascondermi ai motori di ricerca.

Tenebrae ha detto...

@dona: diciamo che l'importanza del testo è relativo, visto che google fa riferimento al TITLE quando indicizza le pagine... per intenderci, il testo che vedi in alto nel browser quando sei nella pagina principale del tuo blog

in blogger non puoi separare le due cose, ma su altre piattaforme puoi distinguere il titolo dell'articolo e quello della pagina

in linea di massima, tuttavia, la tua condiderazione non è tanto sbagliata, visto che oltre al TITLE google dà importanza anche agli H1 usati per il nome del blog e agli H2 per il titolo del post

Cristina ha detto...

Per prima cosa ti voglio ringraziare per il supporto che dai a tutti noi inesperti...poi ti volevo segnalare che ho avuto lo stesso problema di mario,cioè mi compariva quel messaggio di errore:

Non è stato possibile analizzare il tuo modello, in quanto non è strutturato correttamente. Assicurati che tutti gli elementi XML presentino il tag di chiusura richiesto....ecc

Io ho risolto usando " invece di ' per l'attributo meta...cioè:
"descrizione del nostro blog"
"parola/e chiave, parola/e chiave, ... , parola/e chiave"

non so se mi sono espressa correttamente,vista la mia inesperienza...ho solo cercato di capire andando per tentativi,fino a quando non ho più avuto la segnalazione di errore.
Ho sbagliato?
Aspetto la tua risposta e nel caso avessi sbagliato cancello questa parte. Grazie!

Nico Valerio ha detto...

Scusa, ma oggi con il Search davvero difficoltoso tra pagine spesso non indicizzate da Google, un INDICE DELLE CATEGORIE o tag serve più che altro ai lettori e perfino a noi stessi blogger per orizzontarsi nel blog (anche il proprio!). La ricerca e gli indici sono il punto debole dei blog.
Allora ti chiedo: come riportare sul colonnino questo indice dei tag o categorie che si mettono sotto ognoi post? Il mio modello Blogger "Minima" di Bowman non ha questa possibilità. O meglio ce l'ha la versione Beta di Blogger (quella coi widget facilitati) che non voglio installare perché mi scombussola tutto il mio template e non mi pewrmetterebbe più di intervenire su di esso.

Avresti per caso la stringa da copiare nel Template con l'indice delle categorie, oggi visibile solo dall'amministratore in bacheca?
grazie.

Vinnie ha detto...

Ciao Tene, ma se la riga di codice < data : blog . pageTitle / > l'ho modificata come descritto qui:

http://www.creareblog.org/2008/05/rimuovere-il-nome-del-blog-dai-titoli.html

va bene comunque oppure cambia qualcosa?

Vinnie ha detto...

Curiosità. Tu adoperi questi meta tag?

Tenebrae ha detto...

@vinnie: va benissimo, dovresti aver ottenuto lo stesso codice che uso io

Vinnie ha detto...

Si ho aggiunto anche il meta author ;)

P.S. Questo tuo post l'ho scoperto adesso e mi serviva da tempo..meglio tardi che mai..

dong dong23 ha detto...

louis vuitton bags
louis vuitton outlet
michael kors handbags
nike air max
oakley sunglasses
timberland outlet
lebron james shoes 2015
louis vuitton
jordan retro
vans shoes
nfl jerseys
kevin durant shoes
hollister clothing
marc jacobs
christian louboutin outlet
louis vuitton handbags
louis vuitton handbags
louis vuitton outlet
louis vuitton outlet
adidas uk
tory burch outlet
jordan 3 infrared
polo ralph lauren
air jordan retro
louis vuitton
nike outlet
retro jordans
nike uk
true religion
nike free run
louis vuitton outlet
michael kors outlet
hollister kids
true religion outlet
christian louboutin outlet
michael kors outlet
longchamp bags
michael kors outlet
jordan 8s
20165.4wengdongdong

Chenzhen 20160303chenzhen ha detto...

coach purses on sale
cheap ray bans
coach outlet online
louboutin outlet
ray ban outlet store
tiffany and co outlet
nike free 5.0
birkenstocks
cartier love ring
ghd hair dryer
lacoste shoes
nike free flyknit 3.0
louis vuitton purse
cheap jordan shoes
adidas trainers
burberry outlet
michael kors outlet online
ghd
coach outlet online
longchamp outlet
cheap oakley sunglasses
christian louboutin uk
black timberland boots
michael kors outlet clearance
rolex replica watches
louis vuitton handbags
polo ralph lauren outlet
yeezy boost 350 white
louis vuitton handbags
adidas nmd runner
louboutin shoes
michael kors handbags
yeezy boost 350
jordan pas cher
michael kors uk
fake oakleys
louis vuitton pas cher
pandora jewelry
adidas gazelle
louis vuitton outlet
chenzhen201662

raybanoutlet001 ha detto...

bills jerseys
dolce and gabbana
north face
ray ban sunglasses
michael kors handbags
cheap jordan shoes
ray bans
the north face outlet
falcons jersey
cheap nike shoes


Prima di lasciare un commento, leggete qui

Posta un commento