Pubblicizzare il blog su OkNotizie


image

I servizi di Social News sono offerti da quei siti che permettono agli utenti di pubblicare notizie scritte di propria mano, un po' come un giornale scritto dagli stessi lettori. Spesso gli stessi siti permettono anche di esprimere un voto sugli articoli pubblicati o stilano classifiche.

OkNotizie, essendo stato tra i primi presentati in Italia (da Telecom), è uno dei più popolari e più diffusi servizi di social news italiani. Una volta segnalato l'articolo, questo rimane visibile in prima pagina (anche se di solito per pochi minuti, visto l'enorme quantità di notizie segnalate) permettendo così di farlo conoscere a un numero potenzialmente molto alto di lettori che quindi potrebbero visitare il nostro blog o votare la notizia.

Quanti più voti riceve una notizia nel minor tempo, tanto più resta in prima pagina, garantendo una maggior visibilità a quello che scriviamo.

 

Registrazione al servizio

Per prima cosa dobbiamo effettuare la registrazione da questa pagina, durante la quale potremo scaricare una plugin di voto che ci permetterà di segnalare o votare il post direttamente dal nostro browser. Una volta effettuata la registrazione ed esserci loggati nel servizio, in alto a destra vedremo, vicino al nostro nome utente, un numero che indica il nostro karma (che aumenta man mano che pubblichiamo notizie gradite agli utenti) e un link che ci permette la segnalazione delle notizie:

image

Come si vede, visto che è da poco che ho cominciato a usare il servizio, il mio karma è molto basso.

 

Proporre le notizie

Come ho già accennato, esistono due modi per segnalare gli articoli su OkNotizie: il plugin per il browser o direttamente dal sito.

Se segnalate il post dal sito di OkNotizie, cliccate sul link Proponi (nell'immagine sopra) per compilare questa pagina:

image 

in Titolo inserite il titolo del post, in Indirizzo l'indirizzo della pagina da segnalare, e sotto selezioniamo in quale categoria inserirlo (nel caso di Creare blog, metto sempre in "Internet" i post). Una volta fatto, cliccate su Invia e vedrete comparire il post in prima pagina, con un solo voto (il vostro).

Se utilizzate il plugin per i browser (che potete scaricare durante la registrazine o da qui), andate nella pagina del post che volete segnalare e cliccate sul pulsante Proponi su OkNotizie:

image

che vi rimanderà alla pagina di cui abbiamo parlato prima.

Ma i servizi di social news funzionano realmente?

Ovviamente il risultato non è garantito, ma esistono reali casi di successo: un esempio che mi viene subito in mente è Zen Habits, blog che ha raggiunto la popolarità dominando per mesi la prima pagina di Digg e che ha addirittura permesso di guadagnare abbastanza al proprio autore, Leo Babauta, da poter vivere semplicemente scrivendo nel suo blog. Sta di fatto che il pubblico che legge in lingua inglese è molto più vasto di quello che legge in lingua italiana, quindi è difficile replicare il suo successo planetario, ma nel loro piccolo anche i servizi italiani possono dare una spinta interessante.

Personalmente penso che abbiamo maggior successo sui servizi come OkNotizie quegli articoli che abbracciano l'interesse di un vasto numero di lettori: sport (calcio!), spettacoli, tecnologia (magari telefonini), cucina forse, mentre altre notizie con titoli meno accattivanti o di interesse di nicchia ("Come il romanticismo italiano si inserisce nel contesto europeo", per inventarne uno) attirano di meno. Ovviamente post con titoli del tipo "domenica mattina sono stato a mare" passano totalmente inosservati.

Il principale segreto per avere successo su OkNotizie sta proprio qui, nel proporre articoli che possano interessare quanta più gente possibile.

 

Per concludere

Nel mio caso mediamente un post pubblicato su OkNotizie attira circa 50 visitatori al blog, ma bisogna considerare che i miei articoli non rientrano spesso tra quelli che, come dicevo, abbracciano l'interesse di un vasto numero di lettori. Se userete il servizio o lo usate già, mi piacerebbe sapere i vostri risultati, per condividerli con gli altri.

E' possibile agganciare direttamente un link ai post del blog per far votare gli utenti direttamente su OkNotizie, ma questo argomento sarà oggetto di un prossimo post.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

Per ricevere direttamente in posta i nuovi articoli, inserisci il tuo indirizzo email:
oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!
Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

22 commenti:

David La Tache ha detto...

Ciao! Beh, piazzare una notizia in Home Page e mantenerla per qualche ora può portare anche un migliaio di visite... certo, è molto difficile riuscire a raggiungerla.

Pierpaolo ha detto...

Migliaia di utenti?!? Al massimo 200 o 300 visite. Un tempo forse, ma non con la gestione attuale e con il nuovo modello che gli amministratori adottano la visibilità è al minimo...

Iggy ha detto...

Ciao Tenebrae, sono Igor e da tanto che volevo ringraziarti perl'aiuto che dai a tutti i blogger. Per questo, se vai sul mio blog, sei stato premiato. Tra l'altro ti ho anche linkato sia su http://illibrobianco.blogspot.com/
che su
http://fatobislacco.blogspot.com/.
Non potevo farne a meno, Ti auguro un bellissimo week-end.
p.s. come hai fatto ad avere delle schede nascoste sul tuo blog, sembra una web pagina, vorrei fare la stessa cosa per il mio libro. Se hai tempo, pf, mi sveli il mistero.Igor

Tenebrae ha detto...

@iggy: vengo subito a ritirare il premio!

se per schede nascoste intendi quelle dove ho i premi e l'elenco dei blog che mi linkano, puoi guardare questo post

Den ha detto...

Grazie Tenebrae, ho pubblicato un mio post, solo che sfortunatamente 8 secondi dopo un altro post si è inserito :) Speriamo che non succeda lo stesso con i prossimi post!

Ogippo ha detto...

Ciao, concordo con Tenebrae. Inserendo i miei post su Oknotizie incremento le visite di circa 60/70 utenti rispetto a quando invece non le inserisco.

cicci ha detto...

ciao...grazie innanzitutto per il grande aiuto che dai...e grazie a te ci sto saltando fuori...ma sono ferma sul rimuovere il titolo del blog su blogger...finalmente sono riuscita a sistemare come volevo il template...ma nella mia immagine mi stona molto il titolo ...ho cercato ma proprio non trovo nulla ..e tu sei l'unico ..grazie alla tua disponibilità e pazienza...mi potresti aiutare?

Tenebrae ha detto...

@cicci: molto carino il tuo blog, anche se vuoto... scusami, sarà l'ora, ma non ho afferrato il concetto... vuoi rimuovere il titolo dai post (come spiego qui)?

cicci ha detto...

vuoto....purtroppo ieri ho messo il turbo..e non ho finito...
hai presente il titolo che vedi esattamente a sinistra dello schermo in alto sopra al pannello con il disegno e la scritta? se è quello che spieghi nel posto indicato allora proprio non ho capito cosa devo fare...
quei codici così non ci sono ho provato a modificare ma con zero successo...da te era l'ora..da me sono tarda io proprio...ma se tieni presente che è il primo...non mi butto giù...e poi ripeto ...ho trovato il tuo blog..e meno male che ci sei..:))

cicci ha detto...

a postooooooooooooooooooooooooo........alla fine ho fatto....scusami il disturbo...non avevo espanso..convinta di averlo fatto...tutto perfetto...ancora mille grazie..

lella ha detto...

ti ringrazio x aver visitato il mio bog,per il suggerimento e x quello che hai scritto.Ti seguo davvero tanto,anche se le mie conoscenze tecniche hanno un limite.Grazie ancora x tutto....sei un grande!!!!
lella

Daniele ha detto...

Prima me ne arrivavano 2-3 centinaia al giorno, da pochi giorni c'è stato un calo enorme: soli 2-3 visitatori al giorno... :-(

Tenebrae ha detto...

@daniele: e si che il calcio dovrebbe essere un argomento che attira molto!

comunque sto vagliando anche altri servizi simili, presto ne pubblicherò un elenco

Daniele ha detto...

Errore: Ovviamente post con titoli del tipo "domenica mattina sono stato a(L!!!!!!!!!) mare" passano totalmente inosservati.

Giuseppe ha detto...

Giungo a questo post esattamente come descritto nel post dedicato all'aumento della visualizzazione delle pagine: sacrosanta verità, anche se spesso per pigrizia dimentichiamo questi semplici accorgimenti di marketing (vale anche per i blog il marketing).

Per quanto riguarda OKNOtizie, il discorso è sicuramente più complesso, tanto è vero che in Home Page spesso ci sono post del tipo "Domenica mattina sono stato al mare": cordate di voto? voto di scambio? circoli ristretti? club esclusivi? Chiamiamoli come vigliamo ma il risultato rimane quello.
Io continuo ad inserire ogni mio post su OKNOtizie con risultati spesso deludenti dal punto di vista del traffico generato, idem per altri social network; tuttavia continuo a farlo perchè questi servizi portano un gran beneficio dal punto di vista del posizionamento nei motori di ricerca. Nel mio caso ho ottenuto più di 5000 backlink in 2 mesi, che si è tradotto nella presenza del mio sito in prima pagina di Google per più di una keyword e in un paio di punti di PageRank.

Concludo con un consiglio: non scrivete per i social network, fatelo per i lettori; i risultati arriveranno.

Tenebrae ha detto...

@giuseppe: è vero, sui social media, primo fra tutti oknotizie, c'è la cricca di amici che si vota tra loro... d'altra parte è lecito, è una strategira, ma preferisco non pensarci... ci sono piccole eccezioni però, a me è capitato che un post restasse per ben 10 ore nella home page di oknotizie, col numero di visitatori che puoi immagine... e oltretutto c'è il vantaggio dei backlink... ben vengano piccoli e grandi vantaggi, e facciamo la nostra strada in maniera serena senza pensare a quello che fanno gli altri... assolutamente giusto: scrivere per sè, per i lettori, e non per i social network

oltretutto a mio avviso può anche essere controproducente un titolo sensazionalistico ma senza keyword valide... ma questo sarebbe argomento per un altro post ;)

Waddle ha detto...

Ottimo articolo. Ho appena reinstallato firefox e non ricordavo dove avevo trovato il pulsante di Oknotizie.

Anonimo ha detto...

Vuoi lavorare DA CASA E AVERE UN BUON GUADAGNO? Clicca qui per maggiori informazioni: http://paola-comeviveremeglio.blogspot.com/ ciao

reginadiquadri ha detto...

ma è uno spettacolo!
:)
meno male che mi illumini tu.....
:)
j

Giorgio# ha detto...

Non vedo dove stia il problema, 50, 200 o 1000 non sono sempre visite in più? Certo veder scomparire dopo pochi minuti dalla HP di OKNotizie un post di qualità per cui si è sprecato duro lavoro secca un pò, ma se questo social news funziona così cosa possiamo farci?

Quello che più mi chiedo invece, in merito al discorso dei back links è: in futuro Google e gli altri motori daranno ancora importanza a questa miriade di back links sparsi tra i più svariati SocialNews e SocialNetworks? E se sì, quanto varranno? Non si parla sempre più di Trust Rank?

Saluti, Giorgio.

Luca Paradiso ha detto...

Ciao. Sto leggendo tutti i tuoi vecchi post per rendere più bello e, spero, visitato il mio blog. Io purtroppo per ora postando una notizia su OKNOTIZIE riesco a fare massimo 10 visite. Il blog è nuovo, h asolo 10 giorni di vita. Spero che grazie anche alle tue indicazioni possa crescere. Fortunatamente parla di calcio, una delle categorie che hai detto più "attraenti" dai lettori di Ok notizie.

L'indirizzo del blog è : http://tuttoin90.blogspot.com/

Ti ho linkato.

Ciao
Luca

Amalia Fusco ha detto...

Anche io non è che riesca a fare granchè!

Comunque vi lascio l'indirizzo del mio blog: http://amaliafusco.blogspot.com

Sono una scrittrice emergente e mi farebbe piacere leggeste la mia prima pubblicazione.

Saluti


Prima di lasciare un commento, leggete qui

Posta un commento