FeedDemon finalmente integrato con Google Reader!


image Utilizzare un feed reader online è comodo perché permette di avere sempre a portata di mano tutti i feed che ci interessano, ma spesso un programma installato nel pc risulta più pratico e veloce da consultare, e personalmente lo preferisco. Mentre per i reader online Google Reader fa da padrone indiscusso, a mio avviso la migliore applicazione desktop è sicuramente FeedDemon.

La buona notizia è che finalmente possiamo sincronizzare i due strumenti: non saremo più obbligati a registrarci a NewGator per utilizzare FeedDemon ma potremo usarlo sul nostro account di Google Reader.

Sincronizzare FeedDemon con Google Reader

Se ancora non usiamo FeedDemon possiamo scegliere di sincronizzarlo con Google Reader in fase di installazione. Se già lo abbiamo, possiamo cambiare provider da Tools –> Synchronizations Options, scegliamo Account e clicchiamo sul pulsante “Change now…”:

image

Per non perdere le sottoscrizioni durante il passaggio da NewsGator a Google Reader, possiamo salvarle in un file OPML, esportandolo direttamente da FeedDemon prima dell’operazione:

image

Dopo aver effettuato il cambio di account, possiamo importare lo stesso file:

image

Durante questo trasferimento purtroppo perderemo traccia dei post già letti, ma FeedDemon ha diverse funzionalità per segnare come già letti gli articoli più vecchi. Da quel momento, potremo usare indistintamente Google Reader online o FeedDemon installato sul pc, e gli articoli letti o taggati verranno automaticamente sincronizzati.

C’è ancora qualche difetto a proposito di quest’ultimo punto, non sempre i tag inseriti nei post vengono sincronizzati correttamente, ma sicuramente nelle prossime versioni il problema verrà risolto (e per fare capire la celerità con cui viene aggiornato il programma, pensate che mentre scrivo è uscita una nuova versione, la 3.0.0.37 Pre-Release).

Personalmente da quando ho cominciato a usare FeedDemon ho abbandonato qualsiasi altro feed reader, per l’estrema comodità con cui permette di consultare velocemente gli aggiornamenti ai feed e le varie funzionalità a corredo, molte delle quali mancano in effetti allo strumento di Google. Invito quindi a provarlo assolutamente, anche se non è disponibile in lingua italiana non dovreste avere grosse difficoltà.

Qui la pagina per scaricare l’ultima versione beta.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

Per ricevere direttamente in posta i nuovi articoli, inserisci il tuo indirizzo email:
oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!
Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

4 commenti:

Andy ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Andy ha detto...

Aggiorni il tuo blog costantemente, un post al giorno in questi tre giorni, davvero pazzesco. Purtroppo io ho poco tempo e già poter scrivere un commento mi rende comunque partecipe a una sfida che mi si presenta dura. Cercherò di sfornare post di qualità, pochi ma buoni e chissà se riuscirò ad attirare molti lettori come te.

Antonella ha detto...

Ciao Orazio, ho appena modificato la visualizzazione delle etichette, ma ti volevo chiedere un'altra cosa.....
Al ritorno dalle vacanze, ho trovato la playlist disattivata, qualche tempo prima era successo solo con qualche canzone ed è bastato ricaricarle, ma stavolta è completamente muta!:(
l'altro problema sono le faccine.....ancora non riesco a visualizzarle nei commenti, nonostante le abbia tolte e rimesse più volte, seguendo passo passo i tuoi consigli.
Buona giornata!

Nino Coppolino ha detto...

Ciao, sono un neofita di blogger volevo kiederti come era possibile mettere il link al proprio blog come il tuo... Grazie per i tuoi preziosi post... Questo è l'indirizzo del mio blog http://nuovoteatro.blogspot.com/ a cui già ti ho linkato...


Prima di lasciare un commento, leggete qui

Posta un commento