Trasferire un blog da Wordpress, LiveJournal e MovableType a Blogger, o da Blogger a Wordpress


image Capita spesso che un blogger decida di cambiare piattaforma e di passare a un’altra, magari perché la nuova possiede caratteristiche che la vecchia non ha o magari semplicemente per cambiare il tipo di audience. D’altra parte chi crea un blog per la prima volta spesso si appoggia alla prima piattaforma che capita o che gli viene suggerita, per poi col tempo acquisire l’esperienza necessaria per capire che non va bene per le proprie esigenze.

Il problema però che si presenta è come riuscire a portare il contenuto del vecchio blog (commenti compresi) al nuovo. Per quanto riguarda Blogger, grazie a un gruppo di sviluppatori su Google Code, è possibile importare post e commenti da Wordpress, LiveJournal o MovableType, o viceversa trasferirli da Blogger a Wordpress.

Grazie a chi ha avuto in passato questa esigenza, e si è prestato a fare da “cavia consapevole”, ho constatato che l’operazione si è sempre risolta senza problemi e in pochi minuti.

Traferire un blog da Wordpress a Blogger

Per trasferire un blog da Wordpress a Blogger, basta visitare il sito Wordpress2Blogger e seguire i passi indicati:

image

1. Andare nella bacheca del blog su Wordpress che si intende esportare

2. Andate nella sezione “Strumenti

3. Cliccate su “Esporta

4. Cliccate sul pulsante “Scarica file di Esportazione

5. Salvate il file in locale nella vostra macchina

6. Tornate nella finestra di Wordpress2Blogger e cliccate sul tasto a centro pagina “Scegli file”, selezionate il file che avete scaricato e poi cliccate su “Convert

7. Salvate il file in locale nella vostra macchina

8. Entrate col vostro utente su Blogger o createne uno nuovo

9. Se già avete un blog su Blogger, da Impostazioni –> Generale cliccate su Importa blog”, altrimenti nell’ultimo passo della creazione del blog andate su “Opzioni avanzate di configurazione” e cliccate su “Strumento Importa blog”. Potete trovare maggiori informazioni qui.

10. Seguite le istruzioni e scegliete il file da importare

11. A questo punto nel vostro nuovo  blog troverete i vecchi articoli presenti su Wordpress

Se avete già altri post presenti nel blog, i nuovi verranno pubblicati assieme ai vecchi. Il servizio segnala che il file generato durante l’esportazione da Wordpress non può superare le dimensioni di un 1 MB (quindi se il vostro blog contiene molti post), tuttavia chi ha fatto in passato il passaggio non ha avuto problemi anche con file di dimensioni maggiori.

Molte siti online che permettono la creazione di blog si appoggiano spesso a Wordpress, quindi questo strumento potrebbe andare bene anche in altri casi.

Trasferire un blog da Blogger a Wordpress

Per trasferire un blog da Blogger a Wordpress basta visitare il sito Blogger2Wordpress:

image

Qui le istruzioni sono molto più sintetiche, ma si tratta fondamentalmente di seguire il processo inverso al precedente: esportare il blog da Blogger, convertirlo con Blogger2Wordpress, e importalo dalla bacheca di Wordpress.

Trasferire un blog da LiveJournal a Blogger

Per convertire un blog da LiveJournal a Blogger si ricorre a LiveJournal2Blogger:

image

1. Inserire i dati del proprio account su LiveJournal negli appositi campi

2. Vi verrà richiesto di salvare un file nel vostro computer. Questo file contiene post e commenti del vecchio blog

3. Entrate col vostro utente su Blogger o createne uno nuovo

4. Se già avete un blog su Blogger, da Impostazioni –> Generale cliccate su Importa blog”, altrimenti nell’ultimo passo della creazione del blog andate su “Opzioni avanzate di configurazione” e cliccate su “Strumento Importa blog”. Potete trovare maggiori informazioni qui.

5. Seguite le istruzioni e scegliete il file da importare

6. A questo punto nel vostro nuovo  blog troverete i vecchi articoli presenti su LiveJournal

Trasferire un blog da MovableType a Blogger

Lo farà MovableType2Blogger per noi:

image

Le istruzioni sono simili a quelle per convertire un blog da Wordpress: esportate il blog dal vostro account su MovableType, lo convertire con lo strumento online e poi lo importate su Blogger.

Sviluppi futuri

Anche se chi ha usato questi strumenti in passato su mio suggerimento non ha avuto problemi, nelle pagina del progetto ci sono varie segnalazioni di possibili problemi, ma per fortuna il team sembra sempre molto tempestivo nella loro risoluzione.

Mi è stato richiesto in passato anche come convertire da TypePad a Blogger. Non ho ancora approfondito l’argomento ma se ci fossero molte richieste potrei pensare io stesso alla realizzazione di un apposito strumento. Tuttavia, rientra tra gli obiettivi che si è posto il gruppo di sviluppatori che ha realizzato i tool di cui ho parlato in questo articolo.

Per evitare problemi di indicizzazione con Google, una volta appurato che il trasferimento è avvenuto senza problemi è meglio eliminare o rendere privato il vecchio blog, magari eliminandone le pagine dagli strumenti di Google per i webmaster.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

Per ricevere direttamente in posta i nuovi articoli, inserisci il tuo indirizzo email:
oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!
Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

27 commenti:

Boby ha detto...

io sto valutando di abbandonare Blogger, dato che la possibilità di un dominio con spazio annesso è ancora lontana, pensi che Wordpress sia un'ottima alternativa?

Andy ha detto...

Wordpress è abbastanza professionale Boby e il suo utilizzo rende l'esperienza di blogger un passo più avanti rispetto a Blogger.

Tenebrae ha detto...

@boby: perchè dici che la possibilità di un dominio con spazio annesso è ancora lontana?

comprando il tuo dominio, potresti fare blog.boby.com per il blog e forum.boby.com per un ipotetico forum, la stessa cosa che faresti con wordpress per intenderci

Tenebrae ha detto...

wordpress allo stato attuale è comunque la migliore piattaforma di blogging, anche se con il recente rilascio della documentazione sulle api google per blogger potrebbero esserci sviluppi molto interessanti... anzi qualcuno c'è già stato, ma non ho avuto il tempo di parlarne :)

Andy ha detto...

Tene letta la mia mail?

Claudio Pomhey ha detto...

Scusate ma sulla questione di quale piattaforma scegliere, io ho iniziato con Blogger e confermo blogger tutta la vita!

Intanto come insegna il dottor Tenebrae si può praticamente fare tutto ma comunque sia:

Volete dire che è meglio wordpress? che si possono fare più cose? che c'è più libertà? certo, tutto vero... ma poi fatevi altre due domande:

Di chi è il sito blogger.com?
e poi..
Chi è il padrone di internet e delle ricerche?

con una parola si risponde a queste due domande e capirete perchè blogger è una scelta vincente da confermare e coccolare.

Recenso ha detto...

Io trovo ancora limitante su Blogger il fatto che non esistano le categorie che secondo la mia esperienza con wordpress aiutano nel posizionamento. Se google ha intenzione di metterle in pochi mesi ok, perché questo post capita a fagiolo per me

Boby ha detto...

@Tenebrae: è lontano per questioni economiche, non vorrei prendere uno da 15€, però al momento non mi possono permettere di più

Tenebrae ha detto...

@claudio: giuste considerazioni che ho sempre condiviso e che ho spesso esposto qui. in effetti ho usato un'espressione infelice, è più giusto dire che wordpress è la piattaforma più completa, quanto all'essere la migliore sono punti di vista e dipende dalle esigenze

per quanto mi riguarda non ho intenzione di lasciare blogger

@recenso: non sono un esperto di wordpress, ma ho qualche dubbio sul fatto che le categorie portino qualche vantaggio a livello di posizionamento, se hai qualche link sull'argomento mi piacerebbe leggerlo

di wordpress adoro la possibilità di creare categorie nidificate (anche se è possibile crearle su Blogger con qualche trucco) e la gestione dei tag (anche in questo caso però può essere simulata su Blogger, visto che le categorie possono essere nascoste dall'elenco e quindi se ne possono creare di servizio)

Tenebrae ha detto...

@andy: ricevuta, ti risponderò via mail

parsifal32 ha detto...

Questo fatto di dire che Wordpress ha una marcia in più rispetto a Blogger credo che ormai sia poco più di una leggenda metropolitana. Sono soprattutto coloro che hanno i siti su questa piattaforma e che hanno notoriamente un po' di puzza sotto il naso che continuano ad alimentarla.
In Wordpress ci sono praticamente solo due cose che mancano su Blogger. La prima è la possibilità di inserire ID Adsense diversi a seconda degli autori con plugin tipo "Autore Adsense Wordpress Plugin" ma questa interessa solo chi ha un blog di tipo collaborativo o vuole creare un aggregatore di post. La seconda è la possibilità di creare delle pagine senza la contingenza temporale per essere usate come modulo dei contatti, disclaimer, ecc.
Mi risulta che proprio questa possibilità sarà inserita a breve, quindi non resta che attendere.
Per quanto riguarda il dominio personalizzato si può acquistare direttamente da Google al prezzo di 8,4 euro l'anno. Ho fatto dei test con un mio blog ed è tutto assolutamente automatico e non si perde niente in termini di visite e vengono reindirizzate non solo le pagine ma anche i feed.
Consiglio coloro che volessero passare a Wordpress di rifletterci bene.
Ciao, Ernesto

parsifal32 ha detto...

Dimenticavo :) su Wordpress non si possono inserire gli script perché è in PHP mentre in Blogger non ci sono di questi problemi. Gli script possono essere inseriti solo se hanno un "contenitore" in HTML come p.e. Adsense.
Funziona tutto con i plugin, ce ne sono migliaia ma sotto certi aspetti non è neppure vero che è più flessibile di Blogger. Per quanto riguarda la gestione delle categorie e la personalizzazione dell'URL non vedo poi quel gran vantaggio in funzione SEO. Ciao di nuovo

Tenebrae ha detto...

@parsifal32: dimentichi le migliaia di plugin sviluppate in tutto il mondo

comunque sono le basi del discorso il problema: installando wordpress su un dominio personalizzato hai completo controllo sul database e sulla interrogazione/generazione delle pagine.. tanto per dirne una, Google Analytics diventa superfluo, perchè invece di installare javascript che ti appesantiscono la pagina avresti strumenti lato server, e che puoi calibrare liberamente... e che dire di cose come akismet? e questo vale praticamente per tutto il resto, dalla visualizzazione degli ultimi articoli a una banalissima classifica dei commentatori, che su blogger richiedono lente interrogazioni ai feed con rallentamento delle pagine... o pensiamo ai post espandibili, ottenibili fino a poco tempo fa solo con trucchi CSS o javascript, sempre con un appesantimento delle pagine

la versatilità di wordpress ha portato migliaia di sviluppatori ad aggiungere funzionalità con estrema facilità e lato server, non c'è stato bisogno di aspettare che ci pensassero gli autori

il discorso di quale piattaforma è meglio di altre comunque è fine a sè stesso, perchè si basa sulle esigenze di chi le usa... la stessa cosa la applico al mio lavoro quotidianamente, nello sviluppo di un software scelgo lo strumento che più si sposa a quella particolare esigenza, non per partito preso

io sono su blogger per scelta ragionata, ma non sono un sostenitore sfegatato, anche perchè Google non sostiene me :)

Tenebrae ha detto...

@boby: se è la componente economica il problema ti consiglio di restare su blogger :)

lo spazio annesso per cosa ti serve? se mi spieghi in privato magari posso suggerirti soluzioni alternative

parsifal32 ha detto...

Neppure io sono un sostenitore sfegatato visto che ho blog su entrambe le piattaforme, non avevo neppure dimenticato le migliaia di plugin. Mi dà solo un po' fastidio l'aria di sufficienza con cui chi ha blog su Worpress considera quelli che li hanno su Blogger.
Poi la scelta è personale e dipende dall'obbiettivo che ci si prefigge. Per un blog che non vuole essere un sito professionale a mio parere Blogger è ampiamente sufficiente

"Un tocco di Rosa" ha detto...

Ciao Orazio.Per favore mi sapresti dire se c´e un modo per impostare la LiveCam direttamente da dentro il blog. é una cosa che mi hanno chiesto diverse persone e mi intaresserebbe sapere se si può. Un salutone Ciao
Rosa

Le Streghe ha detto...

Ciao!! Scusa se ti chiedo un'aiuto che va al di fuori di questo post ma stò cercando disperatamente da giorni a modificare il template al nostro blog ma mi da sempre il solito errore, ovvero:
-Non è stato possibile salvare il modello
Correggi l'errore qui sotto, quindi invia nuovamente il modello.
Non è stato possibile analizzare il tuo modello, in quanto non è strutturato correttamente. Assicurati che tutti gli elementi XML presentino il tag di chiusura richiesto.
Messaggio di errore XML: The value of attribute "content" associated with an element type "null" must not contain the '<' character.

Ma cosa dice????
Help me!!! (stò impazzendo) sembrava così facile ...

grazie!!!
Susina

Alessio Angelico ha detto...

ciao Tenebrae. Vorrei farti una domanda: Non riesco proprio a far visualizzare gli annunci adsense (creati dal programma) nella home del blog, al loro posto vi resta lo spazio vuoto. Gli annunci, però, vengono visualizzati correttamente nelle altre pagine. Ho tentato più volte ma non ci sono riuscito. Sapresti dirmi come mai?

Recenso ha detto...

Io ho blog sia su blogger che wordpress e quindi mi baso sull'esperienza e l'ossrvazione dell'indicizzazione di altri blog e non leggo ne credo alle leggende metropolitane, tipo che blogger è raccomandato perché è google e quindi conviene come si legge spesso su noti blog.

Tenebrae ha detto...

@alessio: ricordati che il numero di annunci visualizzati contemporaneamente sono tre per tipo... ho visto che hai messo gli annunci tra i post, quindi se altri non si vedono può essere per questo motivo

Alessio Angelico ha detto...

@Tenebrae: cavolo, mi ero perso su una sciocchezza! Scusa il disturbo.

Tenebrae ha detto...

@un tocco di rosa: mi segno la cosa e magari ci dedicherò un post

KRISTIANOPEDIA ha detto...

ho questa tentazione:aprire lo stesso blog anche su wordpress.Ma poi penso:a che serve?teniamoci il nostro blog con blogger e coltiviamolo,curiamolo di più(se avessi più tempo)

JakeStronghold ha detto...

In questo video tutorial vedrete come è semplice migrare i dati da Blogger a WordPress con CMS2CMS in soli 5 passi.https://www.youtube.com/watch?v=q2olskGLKiM

chenmeinv0 ha detto...

ugg sale
cheap ray ban sunglasses
nike roshe run pas cher
clarisonic mia 3
cheap oakley sunglasses
knicks jerseys
moncler sale
michael kors handbags
longchamp bags
louis vuitton outlet online
2016.11.10xukaimin

Meiqing Xu ha detto...

nike store
coach outlet
abercrombie and fitch
ray ban sunglasses discount
cheap nfl jerseys
canada goose jackets
michael kors uk
fit flops
longchamp bags
pandora jewelry
20161230caiyan

chenmeinv0 ha detto...

coach outlet
timberland boots
michael kors handbags
washington wizards jerseys
michael kors canada
new york knicks jerseys
nike roshe run
christian louboutin uk
hollister clothing
jordan 4
20173.4chenjinyan


Prima di lasciare un commento, leggete qui

Posta un commento