Come personalizzare i servizi di AddThis


Dopo aver spiegato come aggiungere il pulsante di AddThis per dare la possibilità ai lettori di segnalare gli articoli nei vari network della rete, ecco come personalizzare i servizi per includere i grandi assenti in lingua italiana.

Personalizzare i servizi di AddThis si è rivelata un’operazione più complicata del previsto, visto che non sono presenti guide complete in nessuna lingua e sullo stesso sito la documentazione è relativamente scarna. Tuttavia, ho fatto io lavoro e basterà fare un semplice copia e incolla nel template.

Configurare un servizio personalizzato

Per dovere di cronaca, anche se è riservato ai più tecnici, spiego come indicare i servizi personalizzati. Basta aggiungere questo codice a quello del pulsante:

var addthis_config = {
      services_custom: [
            { name: "nome servizio",
              url: "indirizzo base?url={{URL}}&title={{TITLE}}",
              icon: "indirizzo icona"}
,
            { name: "nome servizio 2",
              url: "indirizzo base 2?url={{URL}}&title={{TITLE}}",
              icon: "indirizzo icona 2"}

            ],
      services_compact: 'dominio servizio 1,dominio servizio 2'
}

I singoli servizi vengono indicati seguendo lo schema del codice in rosso chiuso tra { e }, separandoli con la virgola. Nella parte in verde vanno invece indicati i domini di base. Questo codice personalizzato va inserito in quello che abbiamo messo precedentemente del pulsante:

<!-- AddThis Button BEGIN -->
<b:if cond='data:blog.pageType == &quot;item&quot;'>
<script type="text/javascript">
var addthis_config = {
     ui_language: "it",

        … codice servizi personalizzati …

     }
</script>

<div><a expr:addthis:title='data:post.title' expr:addthis:url='data:post.url' class='addthis_button'><img src="http://s7.addthis.com/static/btn/v2/lg-share-it.gif" width="125" height="16" alt="Bookmark and Share" style="border:0"/></a>
<script type="text/javascript" src="http://s7.addthis.com/js/250/addthis_widget.js#username=xxx"> </script></div>
</b:if>
<!-- AddThis Button END –>

Per esempio, per avere un pulsante con solo Wikio per votare/segnalare il post, il codice diventerebbe:

<!-- AddThis Button BEGIN -->
<b:if cond='data:blog.pageType == &quot;item&quot;'>
<script type='text/javascript'>
var addthis_config = {
     ui_language: &quot;it&quot;, 
    services_custom:
        [            
            {           
            name: "Wikio",
            url: "http://www.wikio.it/vote?url=&#39;<data:post.url/>&#39;&amp;title=&#39;<data:post.title/>&#39;",
            icon: "http://tinyurl.com/yd3hjtv"
            }
        ],
    services_compact: 'www.wikio.it'

    }

</script>
<div><a class='addthis_button' expr:addthis:title='data:post.title' expr:addthis:url='data:post.url'><img alt='Bookmark and Share' height='16' src='http://s7.addthis.com/static/btn/v2/lg-share-it.gif' style='border:0' width='125'/></a>
<script src='http://s7.addthis.com/js/250/addthis_widget.js#username=xxx' type='text/javascript'> </script></div>
</b:if>
<!-- AddThis Button END –>

Ovviamente, ho fatto qualche piccola modifica per farlo funzionare perfettamente in Blogger. Ricordatevi di cambiare quel xxx con il codice che vi viene proposto quando generate il pulsante.

I principali servizi italiani, da copiare e incollare

Ecco la versione con gli stessi servizi che ho proposto io per i bottoni da inserire sotto i post:

  <!-- AddThis Button BEGIN --> 
<b:if cond='data:blog.pageType == &quot;item&quot;'>
<script type='text/javascript'>
var addthis_config = {
     ui_language: &quot;it&quot;,      services_custom:
        [
            {
            name: &quot;TechNotizie&quot;,
            url: &quot;http://www.technotizie.it/posta_ok?action=f2&amp;url=<data:post.url/>&amp;title=<data:post.title/>&quot;,
            icon: &quot;http://tinyurl.com/ycojoej&quot;
            },
            {            name: &quot;Wikio&quot;,
            url: &quot;http://www.wikio.it/vote?url=<data:post.url/>&amp;title=<data:post.title/>&quot;,
            icon: &quot;http://tinyurl.com/yd3hjtv&quot;
            },
            {            name: &quot;fai.informazione&quot;,
            url: &quot;http://fai.informazione.it/submit.aspx?url=<data:post.url/>&amp;title=<data:post.title/>&quot;,
            icon: &quot;http://tinyurl.com/y9cdwvf&quot;
            },                        {            name: &quot;UpNews&quot;,
            url: &quot;http://www.upnews.it/submit?url=<data:post.url/>&quot;,
            icon: &quot;http://tinyurl.com/ybf6gvy&quot;
            },                        {            name: &quot;ZicZac&quot;,
            url: &quot;http://ziczac.it/a/segnala/?gurl=<data:post.url/>&amp;gtit=<data:post.title/>&quot;,
            icon: &quot;http://ziczac.it/a/e/zzsmall.png&quot;
            }
        ],
    services_compact: 'facebook, twitter, favorites,oknotizie,www.technotizie.it,www.wikio.it,fai.informazione.it,reddit,www.upnews.it,ziczac.it,delicious,segnalo,stumbleupon,technorati'
    }
</script>
<div><a class='addthis_button' expr:addthis:title='data:post.title' expr:addthis:url='data:post.url'><img alt='Bookmark and Share' height='16' src='http://s7.addthis.com/static/btn/v2/lg-share-it.gif' style='border:0' width='125'/></a>
<script src='http://s7.addthis.com/js/250/addthis_widget.js#username=xxx' type='text/javascript'> </script></div>
</b:if>
<!-- AddThis Button END -->



Seguite l’operazione indicata nel post precedente per generare il codice del pulsante e recuperare quel xxx da sostituire nel codice qui sopra, e fate riferimento allo stesso articolo per l’inserimento del tutto nel template.



In questo caso, consiglio vivamente di lasciare il codice per la visualizzazione dei pulsante solo nella pagina del singolo post, altrimenti potreste avere problemi.



Per concludere



L’operazione è un po’ complessa ma chi vorrà cimentarsi avrà questo risultato:



image



Per semplificarvi la vita, potete benissimo lasciare i servizi proposti da AddThis. Per chiarimenti, non esitate a lasciare un commento.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

Per ricevere direttamente in posta i nuovi articoli, inserisci il tuo indirizzo email:
oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!
Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

15 commenti:

Fabri ha detto...

ottima spiegazione...COME SEMPREEE! ;;)

Lesnek ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Lesnek ha detto...

io ho usato la versione già pronta di AddThis, quella con il pulsante con accanto le icone di facebook, twitter, google per gli altri siti di condivisione c'è il menù a tendina; per vedere tutti i servizi disponibili c'è la finestra che appare al centro dello schermo.
I pulsanti già pronti di AddThis per me vanno bene.

Albania ha detto...

Come sempre preciso...grazie!

vanda ha detto...

Grazie Orazio sono riuscita a mettere almeno quello normale sono le faccine che non c'è niente da fare pensa che sul blog di prova funzionano ciaoooooooooo :)) :)) :))

enrico ha detto...

Troppo difficile per me, che sono un quasi analfabeta della tastiera, ma approfitto per chiederti una cosa anche se è OT.

Esiste un sito a prova appunto di analfabeti come me (tipo quelli per creare blog come Blogger e altri)per creare applicativi per iPhone et similia? Ho delle idee ma non ho alfabetizzazione da programmatore (neanche htlm) eppure riesco a compilare se pur maldestramente un blog. Possibile che nessuno abbia pensato a fornire uno strumento idiot proof per fare applicativi per i nuovi telefonini , che mi sembra un bel business?
Grazie dell'attenzione, so che se c'è qualcosa tu lo sai!!!

Enrico

MARCo ha detto...

Stò facendo un giro veloce nei blog per proporre un nuovo socialnetwork come facebook,tramite questo strumento ricevo il doppio delle visite sul mio blog. A tutti quelli che si iscrivono vengono dati dei soldi in base a quello che fanno ,per maggiori informazioni
vai all’articolo sul mio blog.

http://gratitudine-ricchezzaealtro.blogspot.com/2010/01/conoscete-klicot.html

P.s. Provare non costa niente ,hai tutto da guadagnere con klikot
Se ti sono sembrato inopportuno mi scuso subito ,ma credo che avere più visite sul tuo blog sia una cosa buona no?
Grazie
Ciao! 

rocciajubba ha detto...

Ho provato ma mi dà questo errore:

Non è stato possibile analizzare il tuo modello, in quanto non è strutturato correttamente. Assicurati che tutti gli elementi XML presentino il tag di chiusura richiesto.
Messaggio di errore XML: The element type "b:if" must be terminated by the matching end-tag "".


Cosa devo fare?

Mat ha detto...

Ciao, sapete come si fa a fare in modo che la notizia condivisa su (esempio) facebook abbia il titolo e l'immagine della mia notizia e non una fittizia (cosa che mi accade adesso..)?

spasi ha detto...

ciao, ho personalizzato grazie alla tua guida, ma
come posso fare per togliere il click dal bottone e lasciare solo l'over? in modo che non me li rimostri tutti al click?
è possibile?
grazie!

Francesco Carnevale ha detto...

Salve ragazzi, ho provato a inserire il pulsanti di addthis sul mio sito fatto con jjomla 2.5 e virtuemart per condividere i prodotti sui social, tutto ok ma non riesco a capire perche se provo a condividere ad esempio su facebook il popup che compare si apre bene e visualizzo l'immagine del prodotto da condividere , ma squando poi clicco su condividi, nella mia pagina facebook vedo l'ultima immagine relativa al prodotto e non quella visualizzata nel popup. qualcuno ha già affrontato questo problema? Grazie anticipatamente.

dong dong23 ha detto...

ray ban wayfarer
michael kors
louis vuitton outlet
gucci outlet
air jordan pas cher
supra shoes
nike sb shoes
adidas outlet store
coach outlet
hollister clothing
kevin durant shoes 8
christian louboutin sale
michael kors outlet
designer handbags
toms shoes
coach outlet
oakley sunglasses
coach outlet
michael kors bags
coach outlet
nike air jordan
kobe 9
lebron james shoes
ray ban
louis vuitton handbags
ray ban sunglasses
fitflops sale clearance
coach outlet
nike roshe run
true religion outlet
cheap jordans
ray ban sunglasses
louis vuitton outlet stores
abercrombie
cheap nfl jerseys
rolex watches outlet
lebron james shoes 13
michael kors purses
michael kors outlet
ray bans
20165.4wengdongdong

Chenzhen 20160303chenzhen ha detto...

coach purses on sale
cheap ray bans
coach outlet online
louboutin outlet
ray ban outlet store
tiffany and co outlet
nike free 5.0
birkenstocks
cartier love ring
ghd hair dryer
lacoste shoes
nike free flyknit 3.0
louis vuitton purse
cheap jordan shoes
adidas trainers
burberry outlet
michael kors outlet online
ghd
coach outlet online
longchamp outlet
cheap oakley sunglasses
christian louboutin uk
black timberland boots
michael kors outlet clearance
rolex replica watches
louis vuitton handbags
polo ralph lauren outlet
yeezy boost 350 white
louis vuitton handbags
adidas nmd runner
louboutin shoes
michael kors handbags
yeezy boost 350
jordan pas cher
michael kors uk
fake oakleys
louis vuitton pas cher
pandora jewelry
adidas gazelle
louis vuitton outlet
chenzhen201662

Unknown ha detto...

cheap michael kors handbags blog
michael kors handbags the
nba jerseys post
nike outlet store time.
los angeles lakers love
michael kors handbags where
ralph lauren back
instyler max teacher
chiefs jersey how
michael kors outlet share

raybanoutlet001 ha detto...

coach handbags
ecco shoes outlet
mont blanc pens
michael kors outlet
seattle seahawks jerseys
hollister clothing
nike roshe
louis vuitton sacs
cheap nba jerseys
cheap michael kors handbags


Prima di lasciare un commento, leggete qui

Posta un commento