Cambio di dominio, come viene influenzato il pagerank?


Sono passati 7 mesi (dai primi di agosto dell’anno scorso) da quando ho deciso di passare a un dominio personalizzato per il blog, lasciando un indirizzo con pagerank 5 e molto amato dai motori di ricerca. Il tempo trascorso è sufficiente per fare un’analisi di come sono andate le cose, utile a chi sta pensando di fare lo stesso passo.

trasferimento dominio e pagerank

Google e il pagerank

La politica di Google può essere frustrante: a parte dei generici consigli su come dovrebbero essere i contenuti del nostro blog per essere posizionati bene nei risultati dei motori di ricerca (articoli di qualità, unici e amati ai lettori), non vengono date maggiori informazioni dettagliate su come funzioni l’algoritmo per l’assegnazione del pagerank o come il motore di ricerca preferisca un sito piuttosto che un altro. Vengono fornite saltuariamente delle indiscrezioni, che messe insieme in realtà non fanno tantissima chiarezza, visto che spesso col tempo finiscono per contraddirsi.

Sebbene questa politica sia comprensibile per certi aspetti (i più smaliziati potrebbero accaparrarsi tutta la rete intasandola di contenuti buoni per i motori di ricerca ma magari non per le persone), è lecito chiedersi come si faccia ad offrire contenuti di qualità se non si capisce il modo con cui Google da ad essi visibilità. Chi lavora e campa con la rete, inoltre, non ha certezze nel proprio futuro, come è successo recentemente a Digital Inspiration.

Cambio di dominio: si perde il pagerank?

Ecco un esempio di dichiarazioni nebulose, tutte in un’unica intervista:

Matt Cutts: Tipicamente, il redirect trasmette il Pagerank. … L’ho usato io stesso quando ho cambiato dominio, e ha funzionato perfettamente bene.

Dopo poche righe, Matt Cutts (una delle figure chiave dietro a Google e front man a tutti gli effetti) afferma che in effetti dovrebbe controllare con il team di sviluppo per capire se il redirect può far perdere pagerank, e infine l’autore dell’intervista aggiunge una nota:

Eric Enge: In una mail successiva … Matt Cutts ha confermato che c’è la perdita di pagerank con il redirect

Quindi per lui ha funzionato (ma va?), ma poi conferma che cambiando dominio e usando il redirect si perde il pagerank.

Com’è la situazione per Creare blog

Dopo 7 mesi di cambio di dominio, con un redirect fatto in automatico da Google stessa, il pagerank della pagina principale di questo blog è passato da 5 a 0, ed è tutt’ora tale. Non solo è stato azzerato, sembra quasi paralizzato, visto che negli ultimi 7 mesi si sono aggiunti centinaia di nuovi link che puntano al nuovo indirizzo del blog e non è cambiato niente nonostante ci siano stati aggiornamenti di pagerank.

Tuttavia, il pagerank è solo un numero, vediamo il risultato pratico. Ecco come sono cambiate le visite dai motori di ricerca negli ultimi 7 mesi dell’anno scorso:

trasferimento dominio e pagerank

Si nota che poco il cambio di dominio c’è stato un forte calo nelle visite dai motori di ricerca, diverse centinaia. Durante questa fase il pagerank era meno che zero, cioè non era assegnato.

Col successivo aggiornamento di Google, Creare blog ha avuto il pagerank di zero, e poco dopo (ma con questo non voglio dire che le cose siano necessariamente collegate!) le visite hanno ricominciato a crescere, aumentando rispetto alla media del periodo precedente.

Conclusioni

Difficile trarre delle conclusioni visto che lo stesso uomo di facciata di Google si contraddice. Quello che possiamo osservare è che:

  1. Il cambio di dominio non garantisce il passaggio di pagerank
  2. il cambio di dominio, nonostante il redirect automatico, sembra scombussolare il motore di ricerca che può penalizzarci
  3. alla lunga le cose sembrano tornare normali
  4. la posizione del motore di ricerca di Google nei nostri confronti sembra essere indipendente dal valore di pagerank

Il grande aumento di visite dai motori di ricerca una volta che la situazione si è normalizzata è interessante. Mi fa pensare che il dominio personalizzato, avendo un indirizzo totalmente in linea col nome del blog senza altre parole non attinenti (blogspot.com), abbia favorito il suo posizionamento, anche se andando ad analizzare le keywords usate l’aumento sembra abbastanza distribuito, nel senso che non sono aumentate solo le visite per le ricerche di “creare blog” o simili.

Questa è stata la mia esperienza, 7 mesi fa qualcuno era curioso di sapere come sarebbe andata a finire e devo dire che per quanto mi riguarda, nonostante l’azzeramento del pagerank, non è cambiato niente. Anzi, c’è stato un enorme aumento di visite. Spero che queste informazioni siano utili a chi sta valutando di passare a un dominio personalizzato per il proprio blog e ne teme le conseguenze.

Ulteriori approfondimenti:

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

Per ricevere direttamente in posta i nuovi articoli, inserisci il tuo indirizzo email:
oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!
Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

32 commenti:

Vacanze in Albania ha detto...

Ciao! Anch'io 6 mesi fa ho deciso di passare a un dominio personalizzato. Inizialmente c'e' stato un forte calo di visitatori, inoltre,il pagerank e' passato da 4 a 0. Ho scritto una mail all'assistenza di google chiedendo il perche' di questa riduzione di pagerank. Mi hanno risposto che ci vorranno dei mesi per la conversione dei link dopodiche' tuto tornera' come prima.

Rosalba ha detto...

L'acquisto del mio dominio avvenne proprio in seguito al tuo. Ovviamente anche a me non è stato riattribuito il pagerank. Poco male perchè questo non ha rappresentato un ostacolo al traffico del mio blog, che se possibile è addiruttura raddoppiato nel giro di sette mesi. Avendo comprato il dominio a luglio periodo cmq in calo fisiologico di visite per i blog scolastici, non ho avuto neppure il calo fisiologico nell'immediato.
Ho tratto le tue stesse conclusioni: la mancata riattribuzione del pagerank non influenza il traffico.
Semmai, a dire il vero, mi preoccupa un pò questa nuova scelta di google sui contenuti originali e sul'influenza dei social nella popolarità di un sito. Anche se i miei contenuti sono originali e prodotti da me. Staremo a vedere, intanto continuo a seguire le tue riflessioni.
Grazie
Rosalba

Lorenzo ha detto...

Beh grazie per queste info. Almeno uno sa come funziona se fa un cambio di indirezzo.

Tex Willer ha detto...

è il caso di dire: "chi lascia la vecchia per la nuova ..."
ehehehe

Vinnie ha detto...

Interessante. Quindi il calo delle visite è durato circa 2 mesi prima che si normalizzasse la situazione?

Vacanze in Albania ha detto...

@Vinnie
Nel mio caso, il calo delle visite che si e' verificato e' durato 3 settimane dopodiche' la situazione è tornata alla normalita'.

Vinnie ha detto...

@Vacanze in Albania

grazie per la testimonianza. Il problema vero e proprio alla fine è quello delle visite, quanto dura, tornerà come prima, meglio o peggio?

Tenebrae, dalle statistiche il tuo traffico pare pure raddoppiato. Sarebbe interessante conoscere le testimonianze di quelli che già sono passati al dominio personalizzato.

La tentazione c'è ma anche i dubbi.

Stefania ha detto...

grazie per il post, ora mi sento in buona, ottima, compagnia. Anche il mio pagerank è passato da 4 a 0 ed è tutt'ora 0, ma anche nel mio caso il traffico è sicuramente aumentato.
ciao
Stefania

Vacanze in Albania ha detto...

@Vinnie
Nonostante il pagerank = 0 le visite sono in aumento, quindi meglio di prima. L'aumento delle visite credo sia dovuto anche al fatto che i contenuti del blog sono in costante aumento. Comunque, una cosa e' certa che la perdita del pagerank non ha influenzato il traffico.

Vinnie ha detto...

@Vacanze in Albania

il pagerank non mi preoccupa anche Google stessa ormai non gli da più importanza. Il dubbio, perdendo inizialmente il poszionamento (quindi anche il traffico), è quello di non recuperarlo ai livelli di prima. Oppure che ci voglia troppo tempo. Due mesi sono ragionevoli, oltre è un po' troppo.

Gianluca T. ha detto...

Il problema di perdere page rank è che la cosa pesa, e non poco, sulla pubblicità non affiliata a grandi distributori come Google con Adsense, Simply ecc... Se io vendo a privati slot singoli, loro pretendono che il mio sito abbia un certo page rank come garanzia della validità del mio dominio. Ora io ho page rank 2, mica sto gran che, però mi scoccerebbe passare da 2 a 0 per avere un dominio .com

Mics ha detto...

Forse non devi guardare il pagerank del tuo nuovo dominio, ma il vecchio, google non ti ha penalizzato perchè il tuo blog è di alto livello..

è una mia ipotesi ovviamente.. meglio non cambiare dominio.. questa è la mia idea...

Chae ha detto...

Ecco uno dei motivi del perché non comprerò un dominio di primo livello!

Nicolò Dal Castello ha detto...

Ho acquistato di recente un dominio da Google, parlo del 25 febbraio scorso, e ad oggi è un vero disastro. Non sto dicendo che non funziona, ma è molto, molto lento. Le pagine prima era indicizzate velocemente mentre adesso bisogna aspettare parecchio prime di rivederle. Chi usa il blog per monetizzare dovrebbe pensarci un momentino a fare certi passaggi, che tutto sommato non valgono il disaggio affrontato.
Salutoni da Nicolò

Tenebrae ha detto...

a quanto pare la momentanea perdita di visite è fisiologica. nel mio caso può essere stata più accentuata del previsto perchè nei mesi estivi il traffico diminuisce, quindi si sono sommati i due fattori. o forse anche google va in vacanza e lavora più lentamente :)

@vinnie: dopo 7 mesi e un paio di aggiornamenti di pagerank qui lo vedo ancora a 0, comunque io non ci penserei più di tanto, perchè anche se è vero che si perde "prestigio" rimane il fatto che la salute del blog, anche in base alle altre testimonianze, rimane ottima.

@gianluca: è uno dei pochi grossi inconvenienti. sono sempre meno però i servizi che richiedono un determinato pagerank, basandosi più che altro - giustamente - sulle statistiche di traffico.

se hai questo problema, sicuramente sei meno motivato a passare a un dominio personalizzato nell'immediato futuro.

@mics: ho ponderato i vari pro e contro. aver cambiato dominio mi ha dato anche la possibilità di offrire questa testimonianza.

@chae: di secondo, il primo livello è il .COM (o .org, .it, .eu, ecc.). a mio avviso, non puoi basare questa scelta solo sul pagerank.

@nicolò: strano problema, a dire il vero sei il primo che sento lamentarsi di questa cosa. ti consiglio di segnalare il problema ai centri assistenza di google o godaddy stesso.

mayflayer ha detto...

scusate se mi intrometto,ma visto che si parla di domino voglio chiedervi una cosa.
Una mia amica che possiede un blog ha cambiato il suo domino e da allora io non riesco più ad entrare nel suo blog,mi spunta sempre :impossibbile visualizzare la pagina.
Il suo indirizzo è passato da:http://my-lucky.blogspot.com A Http://my-lucky.org/ non so come fare con gli altro blog funziona da lei non riesco proprio ad entrare,neanche se la cerco tramite google.
MI potete aiutare Grazie la mia mail mayflayer@gmail.com

Pagu ha detto...

Ciao, ti scrivo qui perché il post a cui faccio riferimento è un po' datato, ma parla sempre di dominio personalizzato. Tu hai scritto. " Grazie a un accordo stipulato con GoDaddy (compagnia di web hosting e registrazione domini) e a intelligenti scelte tecniche, Google permette agli utenti di Blogger di pubblicare il proprio blog su dominio personalizzato con una procedura semplice e molto veloce, occupandosi in prima persona di tutte le magagne tecniche (DNS, CNAME…), comprese quelle legate al proprio motore di ricerca (pagine duplicate, indirizzi canonical…).

Il risultato finale, per una spesa di circa 10 euro all’anno, è di tutto rispetto: banda e spazio illimitati per i contenuti, Google Apps (indirizzo di posta elettronica personalizzato, Google Docs dedicati, e così via) e qualche altra chicca di contorno.

Anche per chi volesse un vero e proprio hosting, basterebbe aggiungere la stessa cifra per avere il solito spazio “illimitato”. Un vero affare, insomma."

Ecco io ho comprato il dominio da google, ma vorrei anche l'hosting, solo che non riesco a capire come fare per averlo alla stessa cifra del dominio, cioè più o meno 10 euro l'anno. Se mi puoi aiutare te ne sarai grato. Grazie
In alternativa c'è un sistema di hosting già compreso nel prezzo del dominio dove possa mettere cartelle e file tipo java o css? Grazie

dario ha detto...

ciao sai i feed al blog se si perdono?
grazie dario

moncler jackets ha detto...

hah. Amo cheap moncler jackets molto, specialmente moncler jackets. Nelle mie esperienze di shopping, Ho davvero molto suggerire la cheap moncler jackets finder negozio online per voi.

Oliviero Nava ha detto...

Ciao, sono appena passato a un dominio personalizzato, attualmente le mie visite sono di circa 150 al giorno. Adesso vedro' come si evolvera' la situazione, e poi vi sapro' dire...
Il mio blog ora e' ingredienti-e-informazioni.com
Un saluto a tutti.

Jackets ha detto...

Oakley's distinct game Discount Oakley Sunglasseswere created to stay in position during sports along with Oakley Sunglassespursuits and then there might be a large amount of actual movements included. However Oakley Holbrook Sunglassesin addition have a engineered zoom lens that assists to guard the attention through harm whilst actively playing.

Jackets ha detto...

If you are interested in the north face jakcets, and want to buy one, you can vist north face outlet berkeleyor North Face UKnow. In there, there are many informations about North Face, and also have many north face jackets.

Nazionalpopolare70 ha detto...

Molto interessante. Devo dire che mi ritrovo in ciò che hai scritto. Anch'io ho deciso, poco più di un mese fa, di acquistare un dominio ed effettivamente le visite sono calate enormemente (non che non lo sapessi). Ho però ritenuto opportuno avere un dominio per il mio sito e ritengo che alla lunga sarà una scelta pagante: è un po' come fare un investimento, i risultati dovrebbero vedersi alla lunga.
Volevo inoltre dire che è molto importante avere una pagina Facebook o un account Twitter per "ammortizzare" il periodo di calo.

Un saluto.

Ferruccio Gianola ha detto...

Ho cambiato dominio da un paio di settimane e questa settimana sto riscontrando un crollo della visite proveniente da google. Siamo nell'ordine dei trecento contatti giornalieri.
spero cambi:-(

Ennio ha detto...

Grazie per l'articolo che è stato molto esaustivo. Avrei da fare una domanda da "inesperto": se passassi ad un dominio personalizzato, e un mio articolo (in questo momento) effettuando determinate ricerche su Google si trova al primo posto nei risultati di ricerca, Google mi garantirà lo stesso posizionamento anche con il dominio personalizzato?

north face ha detto...

wholesale north face include many styles for men , women and kids. wholesale north face jackets gets it fame for its good quality ,beautiful appearance and reasonable price. Juat as someone has said that the north face wholesale look great and feel great. Usually good quality goes together with high price , nevertheless, the price of north face manufacturer are very reasonable to your surprise. That is to say, wholesale north face sells the high quality products with the low price. North Face clearance for womens ,mens and kids with great quality could be found during North Face clearance period. They offers all kinds of china wholesale north face which are in reasonable price and best after-sale service. china wholesale north face jackets are built into ranges of colors such as black, grey,chocolate, orange, chestnut, gold and sand and they are sold at different prices depending on the color you choose. north face supplier feature a flexible rubber sole in order to provide people the maximum comfortableness. If you wear with proper care, the clothes will last for several years. Last but not least, north face distributor can help you make a unique fashion statement because they go perfectly with other garments.

Juicy Couture outlet ha detto...


This Nike Canada of ceremony, this was carried on every year for several generations, had been ignored by some in the much more transform princes, however had been once more elevated by the third sovereign with the Mantchoo dynasty, named Yong-tching. Yearly, for the twenty-fourth day of the second moon, corresponding to our own 30 days of Feb ., this ceremony happens. Your Emperor themselves, takes a component at a ceremonials, even though the viceroys as well as other great mandarins superintend its management from the areas. His / her Celestial Splendor preps themselves correctly by starting a fast 72 hours, and using a multitude of minimal occasions. Then fixes to the designated spot, which is a area collection aside for the purpose in the box which surrounds the particular Your forehead of the planet, together with 3 princes, eight presidents from the substantial tribunals, as well as 45 aged along with the same number of young husbandmen. Every time a preliminary compromise in the fruits of the planet has been given towards the Supreme Deity, Shang-ti, the Nike Shoes Canada Online Store noble hand is used on the plough, along with a furrow is made from a big period. Your princes and the mandarins stick to the instance, after which it, the field is shipped in the control of the correct police officer, who preserves the develop when it comes to lose. The particular seeding in the seedling can be beat by way of a related observance, and is also after that done with the http://www.nikeshoesstores.ca/ husbandmen.

A new wedding inside honour of the same, takes place inside the money of each and every land. The particular governor'parades from the pavement crowned together with bouquets, and also that has a great concourse involving grandees, bearing flags which can be decorated while using designs regarding agriculture along with photographs of Nike Dunks people which had been renowned in this art; as the roadways are adorned with more fanciful as well as highly ornamented lanterns and triumphal arches. Numbers in clay courts and pottery are generally paraded with the roads, and quite often tend to be story and also ingenious. And others can be a buffalo grass involving massive scale made of clay surfaces, carried on the shoulder blades regarding fourty adult men, along with beat by a boy who symbolizes your Guru of Business. After they arrive at the dwelling from the governor, he or she, in the potential involving Priest involving Springtime, offers a presentation in complete of agriculture. Then Nike Free hits the zoysia 3 times which has a whip, after which it people tumble

cheap90x ha detto...

Stay protected on your daily grind with this new north face fleece jackets.Constructed with a waterproof, breathable, fully seam sealed HyVent exterior, this shell combines with a lofty, the cheap north face jackets on sale that can be worn as separates as weather permits.

alessia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
vanessa ha detto...

vi prego aiutatemi a risolvere questo dubbio, vorrei comprare il mio dominio di blogspot so come si fa ho gia esplorato tutto, ma ho un grandissimo dubbio, se il dominio del mio blog attualmente è cosi (esempio) vanessabg.blogspot.com e io lo compro quindi diventa vanessabg.com, quando la gente che conosce il mio blog con il vecchio dominio vanessabg.blogspot.com va a visitarlo cosa succede? gli dice pagina inesistente? o visitando questo vecchio dominio vanessabg.blogspot.com automaticamente ti trasferisce a questo nuovo dominio comprato vanessabg.com? vi prego è importante saperlo prima che compro il tutto grazie

Fra31801 ha detto...

GUARDATE IL MIO NUOVO BLOG:
http://francescozanicomputer.wordpress.com/

bob robert ha detto...

Ottimo Post!
Mi chiedevo se avessi poi recuperato il pagerank e in quanto tempo. Mi pare di capire che non hai fatto alcun redirect 301 verso il nuovo nome dominio personalizzato, come mai?

Grazie !

__________________________________________
Creazione Siti web
Seo Post


Prima di lasciare un commento, leggete qui

Posta un commento